Onorario

messaggio inserito martedì 9 marzo 2004 da Stefania

Stefania : [post n° 17256]

Onorario

Salve, sono una giovane architetto.
Ho fatto un progetto di massima per le vetrine di un negozio di oreficeria, di cui ho fatto anche il rilievo, proponendo al cliente due soluzioni (si tratta di design, oserei dire!). Ho progettato anche la pavimentazione, proponendone 6 soluzioni. Poichè il cliente vuole rimandare i lavori a novembre, per ora vuole pagarmi il lavoro progettuale. Ripeto, si tratta di un progetto di massima, per cui non ho parametri economici; in altre parole non ho ancora richiesto preventivi alle maestranze che avrebbero dovuto realizzare i "pezzi speciali" da me progettati. Il dilemma è: quanto posso chiedergli? Grazie per l'aiuto Stefania
Massimiliano :
Ciao Stefania,
io posso dirti come mi comporterei io:
se il fatto di rimandare a Novebre, da parte del cliente l'inizio dei lavori, è un modo per "liquidarti" non so la mole di lavoro che hai prodotto ma io chiederei circa 700,00-800,00 euro
se invece è una persona che conosci e sai che poi a novebre è te chiamerà, io ne uscirei elegantemente dicendogli che il tuo compenso lo scalerai dall'importo totale di inizio lavori!
Ma tu conosci bene la situazione e sicuramente saprai comportarti brillantemente!
Ciao e buon lavoro!
stefania :
Grazie mille!
stefania
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.