Sicurezza

messaggio inserito lunedì 15 settembre 2008 da Paolo

Paolo : [post n° 173038]

Sicurezza

Salve, ho necessità di chiarirmi le idee:
sono stato nominato Coordinatore per la sicurezza sia in fase di progettazione che in esecuzione, ed il mio nominativo è stato comunicato agli organi di vigilanza.
In fase di consegna del PSC sono emerse divergenze di opinioni con il Progettista e Direttore dei Lavori per le scelte progettuali della sicurezza adottate. Ho deciso di abbandonare l’incarico. Qualcuno mi sa consigliare come devo fare per limitare – annullare le mie responsabilità?
La mia opinione è che le sole dimissioni da Coordinatore in fase di esecuzione non bastano in quanto la divergenza è sulla progettazione della sicurezza e quindi anche con le dimissioni resto responsabile.
nico :
attento!
se ti dimetti è obbligo delle ASL fare l'ispezione!
in teoria te ne dovrebbe fregare ma se beccano l'impresa ti fai un nome pessimo nel campo e non lavori più!
dovresti cercare un compromesso con l'impresa.
e poi tu scrivi....esiste il giornale dei lavori, le raccomandate ecc.
puoi tutelarti se vuoi.
se proprio si mette male vai ogni giorno in cantiere per due volte e vigili tutto.
comunque scrivi sempre sul giornale dei lavori
Paolo :
Grazie della risposta. Preciso che i lavori non sono iniziati, si è alla fase di preparazione della documentazione.
Quindi penso di scrivere al Direttore dei Lavori (che è anche responsabile e progettista ) precisando che tenuto conto che non sono condivise le mie soluzioni tecniche in materia di sicurezza non intendo ricoprire l’incarico. La lettera avrà, data certa. Credo che sia una soluzione.

Saluti
nico :
a che conseguenze portano le tue dimissioni?
è interessante questo caso.

a parte le questioni burocratiche come ti ho gia detto attenzione alle imprese. diranno in giro che tu sei un rompipalle e nessuno ti chiamerà più.
io cercherei un compromesso.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.