PER TUTTI I GIOVANI ARCHITETTI ITALIANI

messaggio inserito venerdì 19 settembre 2008 da Archigall

Archigall : [post n° 173569]

PER TUTTI I GIOVANI ARCHITETTI ITALIANI

Cercasi architetto o geometra......ma come si fà a paragonare due categorie totalmente differenti ed accomunate soltanto dal settore d'impiego, allora si potrebbe mettere anche un annuncio del tipo cercasi chirurgo o infermiere, oppure ingegnere o elettricista.
Ma in che paese viviamo, tanti anni di sacrifici, studi e soldi buttati nel...
Se vi serve un architetto dovete pagarlo come tale e non con queste soluzioni da discount!!
E finiamola anche di rispondere agli annunci dei tanti studietti tecnici che cercano carne da macello sotto la voce neolaureati e che per quattro soldi al mese fanno richieste assurde del tipo: cercasi candidato con tutte le conoscenze informatiche del mondo, con la conoscenza di più lingue, con esperienze maturate di cantiere e pratiche amministrative, dotato di partita iva ecc...
Perfino una falegnameria cerca geometra o architetto con queste richieste, ma stiamo scherzando!!!!
Non dimentichiamo mai che queste richieste si chiamano competenze professionali e si pagano a caro prezzo, una ad una, perchè sono frutto di sacrifici maturati con tanto sudore negli anni.
Non ci svendimo per questi quattro miserabili.
Potrei aggiungere tante e tante altre schifezze all'italiana,
come per gli Ordini Professionali, capaci solo di ritirare la retta annuale, ma incapaci di qualsiasi iniziativa (se non a pagamento)tale da far riconoscere e distinguere l'architetto come professionista e non come figura che serve a scegliere il colore del divano. Questa è la concezione che gran parte dell'Italia ha dell'architetto: è il soggetto che si individua per scegliere il mobile nel salotto o il colore delle pareti.
L'agenda nera potrebbe allungarsi all'infinito, ma qui mi fermo perchè non vale nemmeno la pena sprecare ulteriore tempo, resta a me e a voi giovani architetti e neolaureati la scelta giusta da fare per la vita.
sina :
il mio precedente post era in forma ironica ma era quello che volevo dire anch'io...
cmq l'ultima è un arch. di cui non voglio dire nè nome nè città perchè mi vergogno, a questo punto di aver risposto, mi ha proposto 150 euro al mese di rimborso spese...
basteranno per il caffè??????
Archigall :
non accettare, troppi soldi per un giovane spesso fanno più male che bene, cerca di togliere qualcosa dal compenso, così farai vedere ke sei una persona onesta.
P.S. non disperare.....non può piovere per sempre ;-)
sina :
sono indecisa se definire questa pioggerellina incessante diluvio universale o di origine monsonica, ma forse mi sbaglio è semplicemente la nuvola di fantozzi...che ne dici?
proporrei un sondaggio
didda :
....e quando affiancano alla figura di architetto, quella di geometra, o ancor più di caddista?!?! deprimente!!non voglio denigrare nessuno ma sono tre professioni con tre competenze diverse...
di esperienze simili ne abbiamo avute, addirittua a me hanno proposto un lavoro in uno studio a 100 euro!!!pur sapendo che sarei stata una pendolare a 110 km di distanza, meno di un rimborso spese!!!!!quando mi hanno richiamato per dirmi che ero stata la prescelta, ho risposto che a me non interessava la loro proposta, dal punto di vista economico, allora mi hanno chiesto quanto mi avrebbero dovuto pagare ed ho risposto che dopo una proposta di qs genere non avrei avuto nessun piacere a lavorare con loro!!!!!
che schifo!!!!!!!!
Archigall :
Ma ribbelliamoci tutti a questi sporki pidokki, a chi dobbiamo rivolgerci ai soliti porci..ops.. politici corrotti!!
Poi dicono che l'Italia è in crisi, i giovani fanno fortuna all'estero o sono bamboccioni, vergogna Italia, se esiste questa gente da Nord a Sud altro che crisi, è la normale prassi di un sistema corrotto e meschino che mangia e mangia fino a skiattare.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.