TASSE

messaggio inserito lunedì 5 gennaio 2009 da chiara

chiara : [post n° 184212]

TASSE

giusto per curiosità..fatto 10000 il fatturato annuale quanto in proporzione verso al fisco (irpef irap ires...etc...etc..)? quanto in proporzione sono le spese massime che posso detrarre ? qualcuno di voi si è mai fatto 2 conti? ciao e buon anno a tutti
poipoi :
dipende molto dal fatturato, se sei tenuto al versamento dell'Irap, se lavori con il pubblico o con il privato, e se sei iscritto a Inarcassa o INPS.
Si va dal 10% (il vecchio "forfettino") al 40/50% dell'imponibile nei casi più "normali". Ma cos'è normale? Non è facile trovare una regola.
Già senza Irap ti risparmi il 5% secco sul fatturato!
Se stai con Inarcassa sono altri 10% in meno sul reddito rispetto all'Inps. E poi comunque dipende dal reddito.
Come libero professionista con p.IVA, iscritto Inarcassa, senza grosse spese, con qualche dubbio sull'Irap (quindi la pago e spero in un rimborso), mi regolo sempre su un 50%.
SR :
quanto detto da poipoi...
dipende dal regime se è ordinario, forfettino, agevolato, ecc.
Il mio è ordinario e ti posso dire che il 50% se ne va come acqua...stavo pensando di passare al regime dei minimi: qualcuno ne sa di più e se conviene, ovviamente restando sotto i 30000 euro.
Quanto si risparmia sulle tasse e quanto sul commercialista? Attualmente io pago attorno ai 2200 euro annui (rit.acconto incluse e tutto completo: F24, Unico, dich.Inarcassa, ecc). Vorrei cominciare a risparmiare...grazie.
mshock :
Ti posso dire quello che pago io come artigiano :
INAIL - 485€ ANNUO
INPS - 2680€ ANNUO
CAMERA DI COMMERCIO - 80€ ANNUO
IRAP - 120€ ANNUO
CONTABILITA' - 1200€ ANNUO
IRPEF - per un fatturato di 10000€ devi vedere quanto ti rimane di utile, perchè dopo dal utile vanno detratte INPS, INAIL, IRAP, ICI, spese mediche, costo bambini etc.. E su quello che rimane io, personalmente devo pagare il 20%.
Vedi che qualcuno i conti li fa, spero che sono stato di aiuto. Ciao
geco :
facendo un a calcolo molto rapido 35/40 % sono tasse e spese varie
mshock :
Io, dal 2008 sono passato a contabilità redditi minimali e pago quello che ho dichiarato nel post di prima però sei abbastanza vincolato cioè :
- sotto 30000 di fatturato;
- spese massime beni strumentali 15000€;
- no dipendenti;
- paghi l'IVA però le tue fatture li fai senza IVA, praticamente la perdi sulla vendita e la recuperi sul 740;
- non sei soggetto ai studi di settore (l'unica cosa buona).
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.