CHIUSURA LAVORI

messaggio inserito giovedì 15 gennaio 2009 da gennaro

[post n° 185342]

CHIUSURA LAVORI

MI HA CHIAMATO UN CLIENTE CON QUESTO PROBLEMA. NEL SETTEMBRE 2008 HA INIZIATO I LAVORI DI RISTRURAZIONE DELL'APPARTAMENTO NOMINANDO UN DIRETTORE DEI LAVORI ED UN IMPRESA. IL DIRETTORE DEI LAVORI CON REGOLARE DURC HA APERTO LA DIA. ADESSO GENNAIO 2009 CON LAVORI PRATICAMENTE ULTIMATI MANCANO POCHE FINITURE L'IMPRESA E' ANDATA VIA PER PROBLEMI ECONOMICI ED IL D.L. SI E' DIMESSO CON RACCOMANDATA PER MOTIVI PERSONALI. COME FACCIO A CHIUDERE I LAVORI?
:
DALLA MIA ESPERIENZA TI POSSO DIRE CHE IL TUO CLIENTE DEVE OBBLIGATORIAMENTE NOMINARE UN ALTRO DIRETTORE DEI LAVORI, PRECISO CHE SE NON LO HA SOLLEVATO DALL'INCARICO AFFIDATOGLI NELLA PROCEDURA COMUNALELO LO PUO' FARE CONTESTUALMENTE ALLA NOMINA DEL NUOVO D.L. E DELLA NUOVA DITTA, CHE DOVRA' FORNIRE IL SUO D.U.R.C.
:
Per prima cosa ti fai affidare l'incarico dal committente come nuovo dl e lo comunichi.
Poi, se il problema è solo chiudere i lavori, presenti comunicazione dicendo che i lavori sono ultimati solo al rustico e sono interrotti per motivi economici.
Se invece, il cliente vuole effettivamente continuare i lavori, nomina una nuova impresa e presenta relativo durc, e tu fai tutto il tuo lavoro di dl.
:
il committente mi ha affidato l'incarico ed effettivamente i lavori sono conclusi mancano veramente finiture minime, quindi posso chiudere i lavori semplicemente con una mia comunicazione al comune? tutto quello che è accaduto prima non mi riguarda e anche il propietrio con questa chiusura conclude tutta la vicenda?
:
ti devi porre anche il problema del perchè il direttore lavori precedente si è ritirato (ci si ritira sempre per motivi personali, non è una spiegazione chiara), può essere che i lavori fatti non siano conformi alla dia. a quel punto non hai interesse certificare tu il falso...
buon lavoro.
:
io ho constato personalmente i lavori ed effettivamente non ci sono problemi e tutto cio' realizzato è certificato per quanto riguarda gli impianti ed ha regola d'arte per ciò che riguarda murature ed altro. Mi spiegava il propietario che effettivamente il d.l. si è dimesso per serie motivi personali, mentre l'impresa ha abbandonato per motivi economici. Chiudo senza difficoltà?
:
si, subentri alla dd.ll. e chiudi senza problemi..
:
Credo che,se realmente le opere sono finite e mancano dei dettagli, il precedente DL è obbligato a presentare la comunicazione di fine lavori. Se anche è vero che il Dl si è dimesso per motivi personali, non deve fare altro che presentare la comunicazione al Comune di fine lavori, senza nessun altro impegno professionale. In ogni caso se le opere sono concluse rimane sempre lui sino ad oggi responsabile.
:
io sono il nuovo d.l non posso chiudere i lavori dicendo che verrano ultimati in economia senza nominare una nuova ditta? In poche parole posso chiudere i lavori da solo?
:
il direttore dei lavori è tenuto alla chiusura dei lavori,fino alla data delle sue dimissioni collaudando solo quelle realizzate sotto la sua direzione-elencando i restanti lavori non realizzati-
studio cilento group
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.