dubbio catasto....!

messaggio inserito venerdì 16 gennaio 2009 da sabagio

sabagio : [post n° 185364]

dubbio catasto....!

il catasto non è pane per i miei denti... premetto!
Ho un dubbio circa un fabbricato, come faccio a sapere se è rurale oppure no? Se è iscritto al catasto fabbricati dovrebbe essere civile, giusto??
Inoltre nella planimetria dello stesso non ci sono scritte tutte le destinazioni, ma è presente sono WC e Cucina, mancano le camere. Dovendo presentare un permesso per un'ampliamento, nello stato attuale cosa ci riporto? Camera anche se non ci sono i requisiti di altezza?
Grazie
geoplanner :
Ciao prima di tutto per redigere gli elaborati per una richiesta di ampliamento dovresti redigere lo stato di fatto dell'immobile, rilevandolo con le tecniche note sia all'interno che all'esterno confrontando la restituzione grafica con i disegni dell'ultima concessione rilasciata dove vedrai anche la destinazione dei locali, per quanto riguarda la ruralità del fabbricato dal punto di vista urbanistico devi appunto verifcare l'ultima concessione rilasciata se è per un annesso o altro ad uso rurale, mentre dal punto di vista fiscale (catasto) devi verificare l'attività del proprietario se rientra nei requisiti, cmq cerca in internet troverai quello che cerchi.... buon lavoro! ah dimenticavo non so come possano aver accettato in catasto delle planimetrie senza destinazioni d'uso dei locali
sabago :
appunto; non capisco pure io come sia stato possibile che il catasto abbia accettato un planimetria senza tutte le destinazioni dei vani.
Il fabbricato in oggetto non ha mai subito modifiche concessionate, è stato accatastato per la prima volta al catasto fabbricati nel 1989, ma è stato edificato molto probabilmente verso la fine dell'800. Quindi non esiste altro documento che la planimetria catastale, dove sono indicati solo il wc e la cucina, le altre stanze al piano primo sono senza definizione, e attualmente sono adibite a camere da letto. Il problema sorge dal fatto che vorrei rialzare di un piano mantenendo le altezze attuali dei locali del piano prima, apputo le camere da letto, che sono pari a 255cm, quindi non in regola con le attuali normative. Ma nello stato attuale cosa indico a quei piani? camere da letto anche se il catasto non le indica...? che confusione....!
Ti ringrazio anticipatamente per l'aiuto...
desnip :
Scusate, ma fino a poco tempo fa era prassi che al catasto si indicasse solo bagni e cucine. Se prendo tutte le planimetrie di immobili accatstate fino a 2 o 3 anni fa sono tutte così.
Quindi non ci trovo nulla di strano...
sabagio :
bene... ma adesso che devo metter mano per una ristrutturazione come mi comporto nella elaborazione dello stato attuale dell'immobile? al piano primo ci sono delle stanze senza destinazione con altezza pari a 2,50mt, cosa ci metto camera da letto? (attualmente è usata così...). la normativa impone 2,70mt..! il comune me lo accetta o mi fa storie?
Grazie
desnip :
se, ad esempio, l'immobile è stato oggetto di condono, si va in deroga alle norme generali.
Quindi devi vedere in base a quale titolo ci sono delle stanze così basse.
sabagio :
Il fabbricato è rimasto così come è stato costrutito circa un secolo fà: non ci sono licenze, condoni... nulla di nulla... è stato accatastato per la prima volta nel 1989 con quelle altezze..!
desnip :
se è stato costruito un secolo fa.
geoplanner :
x desnip: non so dove tu operi ma qui a pd io di planimetrie (sia datate che recenti) con indicate solo cucina e bagno MAI viste! anche perchè come fai a disegnarci i poligoni?
desnip :
Io lavoro nella zona di Napoli e ne vedo tutti i giorni di planimetrie fatte così, che si riferiscono ad accatastamenti datati, fatti prima dell'introduzione della procedura docfa o nei primi anni di docfa.
Probabilmente dipende dal fatto che sono molto più "vecchia" di te e ricordo l'epoca in cui non c'era bisogno di disegnare i poligoni perchè le planimetrie si disegnavano a mano...:-)
O semplicemente, solo nella mia regione si operava così.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.