condono -sanatoria

messaggio inserito mercoledì 21 gennaio 2009 da anto

anto : [post n° 185928]

condono -sanatoria

salve..c'è qualcuno ch epotrebbe spiegarmi la differenza tra condono e sanatoria?!
grazieeee
simo :
Il condono e la sanatoria sono due istituti giuridici completamente differenti.
La sanatoria consiste nella possibilità di sanare le opere che, sebbene sostanzialmente conformi alla disciplina urbanistica edilizia, sono state realizzate in assenza del titolo formale per l'esecuzione, ovvero in difformità dal titolo stesso. La possibilità di richiedere all'Amministrazione un accertamento di conformità con effetto sanante è prevista dall'art. 36 del T.U. sull'edilizia; la finalità dell'accertamento di conformità è quella di regolarizzare gli abusi che presentano irregolarità esclusivamente di tipo formale e non anche sostanziale.
Il condono è, invece, una sorta di perdono amministrativo, che lo Stato eccezionalmente concede per un limitato periodo di tempo, applicabile a tutti o quasi gli abusi edilizi, con la finalità di regolarizzare non solo formalmente, ma anche sostanzialmente le opere abusive.
beppe :
Il condono edilizio fa riferimento alle leggi:
47/85, 724/94, 326/2003. I tempi per la presentazione del condono edilizo sono tutti scaduti.
Mentre per sanatoria o meglio permesso in sanatoria si intende un accertamento di conformità ai sensi dell'art.36 del TU 380/2001 (art.13 L.47/85).
anto :
grazie mille ad entrambi ora mi è più chairo ed andrò a verificare sul TU
delli :
il condono sana anche il reato penale, la sanatoria solo quello amministrativo...
bye bye
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.