Pratiche sismiche

messaggio inserito giovedì 29 gennaio 2009 da vlad

vlad : [post n° 186815]

Pratiche sismiche

ho la possibilità di collaborare a una ristrutturazione;
a mi avviderebbero il compito di seguire la parte strutturale con adeguamento sismico ecc ecc...

quidni dovrei seguire tutta la pratica sismica, strutturale ecc ecc

A parte che nn ho mai fatto una cosa simile.

Volevo sapere per i preventivi a parcella sotto che voce trovo i calcoli strutturali e che aliquota attribuirgli...

sono un pò disorientato
grazie
delli :
tabella A - If
ma sei sicuro di volere fare tutta la parte strutture e antisismica?
bye bye
vladder :
Non ne ero convinto neanche prima ma ora che ho visto il nuovo dm del 2008 ne sono meno convinto ancora... e il lavoro andrà per le lunghe quidni sarà in vigore....

Bè sai com è quando non cè molto lavoro uno fà quello che può...
conosco un pò chi ci lavora ed è un occasione di imparare qualocosa di nuovo...anche se non mi ispira...

Grazie avevvo già guardato ma volevo delle sicurezze...

ciao Nicola
Salvatore :
Spero tu sia un ingegnere strutturista, perchè il nuovo DM non è di immediata comprensione per chi non è abituato a consultarlo. Fai molta attenzione pechè le responsabilità in gioco sono tante, soprattutto con le strutture in zona sismica. A presto, ciao
vladder :
SI ho visto e preso visione del nuovo dm del 2008, ed elimina le tensioni ammissibili contemplando solo gli stati limiti.... tutto più complesso... ora vedo il da farsi....

grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.