distanze costruzioni...

messaggio inserito mercoledì 11 febbraio 2009 da Monica

[post n° 188062]

distanze costruzioni...

ciao a tutti,
un cliente mi ha detto che il suo vicino vuole realizzare una scala a filo confine. Può farlo anche senza il suo permesso? perchè il comune dice che per lui nn ci sono problemi!
grazie delle info
:
Se il RE lo consenti può farlo. L'importante che non crei delle servitù di veduta.
:
per le vedute: nn può aprirle senza il consenso di terzi, giusto? se nn lo si da deve essere chiusa la scala sulla parte confinante, giusto?..graziiie
:
scala aperta? scala chiusa? distanza dal fabbricato del vicino?
se è aperta: la porta di accesso alla scala non è una veduta.
e cmq sia, non si possono aprire vedute sul confine di proprietà, indipendentemente dal consenso di terzi.
:
penso scala chiusa...nn hanno ancora deciso. la distanza: nessuna, vorrebbero realizzare a confine.
:
in tal caso puoi costruire su confine solo se nella proprietà vicina il fabbricato è a distanza dal confine superiore o = alla distanza civilistica (o da RE se è + restrittiva).
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.