superficie catastale

messaggio inserito giovedì 12 febbraio 2009 da valys

valys : [post n° 188323]

superficie catastale

Salve nello stimare un appartamento mi è successo che la misura reale è diversa da quella catastale di 47 mq. Ossia a me la superficie ragguagliata mi è venuta di 119 mentre quella catastale è 72 mq. E' la prima volta che mi succede infatti finora può discostarsi di pochi mq. Cosa è successo? forse hanno fatto male l'accatastamento visto che è una nuova costruzione? Vi prego aiutatemi perchè non posso mettere la superficie reale se il catasto mi riporta una più bassa. Grazie a tutti
alinger :
Beh è evidente che la scheda catastale sia sbagliata. Non è mica la prima volta.
Figurati che a me una volta è capitato di avere una scheda catastale dove metà dell'appartamento era disegnato 1/100 e l'altra metà in scala 1/200!!!
valys :
scusa se approfitto della tua disponibilità ma secondo te cosa devo pretendere dal venditore di rifare l'accatastamento o posso mantenere così la visura?
alinger :
Mi pare evidente che l'errore vada corretto...a chi tocca farlo non saprei dirti in quanto non ho capito a che fine e quale parte stai seguendo in questa vicenda.
Valentina :
devo redigere una perizia estimativa con valore di mercato. Secondo me è più giusto mettere con i valori reali e non con i mq della superficie catastale. Quello che non capisco come è potuto succedere, quando si crea un docfa, non si deve inserire la piantina in autocad?
alinger :
Mi pare evidente che se devi redigere una perizia ti devi attenere a quanto hai rilevato. Non è "più giusto" è l'unico modo.

ciao
valys :
grazie alinger per l'aiuto!!
Mi sono accorta che in quasi tutti i miei quesiti ho sempre un tuo consiglio. Sono contenta di aver trovato questo sito perchè è come se lavorassi in un grosso gruppo di professionisti. Grazie e alla prossima volta
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.