Progettazione di interni

messaggio inserito martedì 17 marzo 2009 da L.

L. : [post n° 191696]

Progettazione di interni

Ho intenzione di aprire uno studio di progettazione di interni, nell'edilizia e le sue logiche malate non voglio entrarci, anche se sono laureato in Architettura e la passione c'è. Sto notando che in giro per il mondo si costruisce sempre meno e si ristruttura e si progettano interni di qualità sempre più, qualcuno sa quali sono le prassi burocratiche (non ho sostenuto l'esame di stato e per ora non ho intenzione di sostenerlo), o ha qualche esperienza nel campo che mi può chiarire le idee? Per partire avrei una stanza in casa mia (no affitto). Grazie
dina :
Intanto per esercitare la libera professione devi sostenere l'esame di stato e iscriverti all'ordine altrimenti non potrai mai firmare nulla.Poi viene tutto il resto, cioè mammano che riceverai degli incarichi ti comporterai di conseguenza.Per quanto riguarda le ristrutturazioni sì se ne fanno di più rispetto a prima anche grazie alle agevolazioni fiscali ma questo è un altro discorso.
ciao
archITis :
scusa x il tono ma cosa vuoi fare???? pratiche dia e ristrutt senza iscrizione al'albo o dare semplici consigli su come arredare...??!!!! il lavoro di architetto è un lavoro professionale che richiede di essere iscritti ad un ordine e per l'esercizio il possesso di P. iva con relativi contributi. per il luogo invece la cosa è più semplice...
poipoi :
Distinguiamo fra "arredamento" e "architettura d'interni".

Nel primo caso scegli i mobili, il colore delle tende, i pavimenti, e se non sposti un tramezzo puoi tranquillamente fare la professione senza abilitazione. Mi chiedo però perché avresti studiato 5 anni per una cosa che viene meglio facendosi 3 anni in una scuola specializzata.

Nel secondo caso, hai sicuramente bisogno di firmare un progetto, e quindi hai bisogno di fare l'abilitazione. Anche se non costruisci nulla, ma ti occupi solo di ristrutturazioni.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.