creazione secondo bagno

messaggio inserito giovedì 19 marzo 2009 da nico

[post n° 191972]

creazione secondo bagno

Ciao vorrei avere dei chiarimenti per creare un secondo bagno:
un intervento in un appartamento per avere un secondo bagno rientra nella manutenzione straordinaria e quindi si deve presentare una dia ? ci sono degli oneri da pagare?
a fine lavori è necessaria l'agibilità e la variazione catastale? all'interno dell'appartamento se rimane un solo vano da 14 mq (che in realtà non è usato come camera) è corretto?
grazie
:
si a tutte le risposte.
se l'appartamento ha già l'agibilità non devi richiederla, ma devi fare la manutenzione straordinaria.
la camera da 14 mq è una camera da letto matrimoniale a tutti gli effetti quindi puoi adibirla a ciò che vuoi.
la dia ci vuole di sicuro
:
...aggiungo: non ci sono oneri da pagare (sempre considerando che non fai ampliamenti....)e se varia la consistenza catastale devi presentare la scheda aggiornata, in alternativa con la fine lavori l'apposita dichiarazione che la consistenza catastale non varia....


ciao
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.