e uno si deve fidare dei tecnici comunali???

messaggio inserito mercoledì 25 marzo 2009 da april

[post n° 192656]

e uno si deve fidare dei tecnici comunali???

mi trovo alle prese con una pratica che io non ho iniziato,ma devo chiudere:Agibilità. la dia è di settembre 2006. Sul modulo agibilità scaricabile dal sito del comune stesso è richiesto l'attestato di QUALIFICAZIONE energetica, per pratiche antecedenti a settembre 2007. chiamo in comune x aver conferma che l'att.Qualificazione En lo può firmare il DL, anche se non è certificatore o termotecnico... e
prima si mettono a parlarmi di certificazione energetica (siamo il Lombardia)
e poi alla mia insistenza sul mio caso, mi dicono di chiedere al termotecnico che ha fatto la L10 che sicuramente lui sa come comportarsi! MA se sono loro che mi devono convalidare la pratica!!!!
esiste in giro un modello di attestato qualificazione energetica?(quello allegato alle pratiche 55% è troppo complicato x un DL che non si intende della materia energetica!)
:
Cerca su google il software DOCET
è fatto dall'ENEA, è discretamente semplice e ti rilascia un attestato di qualificazione energetica che puoi firmare anche tu
:
ciao,
anch'io ho un caso simile (permesso di costruire presentato nel luglio 2006) e devo presentare la fine lavori. Infatti sul modulo c'è da allegare l'ACE ma in comune nn sapevano darmi una risposta (ASSURDO), comunque ho chiesto ad un cert.energetico e mi ha detto che tutto quello presentato prima del 1/09/07 è SOGGETTO solo alla legge 10/91.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.