PILASTRI

messaggio inserito giovedì 23 aprile 2009 da marica

[post n° 195659]

PILASTRI

Ciao a tutti, vi chiedo di aiutarmi per cortesia. All' Università di Firenze alcuni professori insistevano su un passo standard da tenere per una griglia ideale sulla quale poi individuare il posizionamento dei pilastri della struttura. Una sorta di misura aurea per la trama tipo per esempio 1,75 m (ed i suoi multipli): ecco questa misura non la ricordo ed ora mi potrebbe essere di aiuto. qualcuno ha la memoria più fresca della mia? Ciao e grazie
:
detto così non saprei. in università a me dicevano di tenere di massima una griglia da 5-6 m
:
a Venezia per un certo periodo andava da 3 metri...
:
grazie per le info! ma a me sembra di ricordare che la griglia di partenza era tipo di 1, 25 mt o 1,75 mt. La griglia veniva poi rappresentata in scala più grande utilizzando i multipli della misura di partenza. boh, mi sarò invecchiata!!!
:
scusate la satira...ma avendo fatto architettura a Firenze e conoscendo molte "teste illustri" mi viene naturale..:
"la sezione aurea" della maglia di pilastri mi fa veramente sorridere...
xchè mi ricordo quanti si aggrappavano per qualsiasi cosa a quel numerino magico di proporzione.....MA X CORTESIA!
quando poi ti "buttano" nel mondo professionale ti accorgi veramente quanto il mondo accademico sia lontano dalla realtà lavorativa e come chi insegna, la maggior parte delle volte, nn ne abbia MAI fatto parte...
:
... quoto decisamente Trilly!

Strano, mi aspettavo una marea di buffi interventi, perchè immagino che ogni testa d'uovo dei nostri docenti ne avesse una, di misura prediletta...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.