I 10 consigli essenziali per fare l'Architetto Libero Professionista

messaggio inserito martedì 28 aprile 2009 da Neo_Ninpo

[post n° 196092]

I 10 consigli essenziali per fare l'Architetto Libero Professionista

Ciao a tutti :) ,

in base alla vostra esperienza, sarebbe interessante fare una lista delle 10 regole essenziali per fare l'Architetto Libero Professionista in un mondo come il nostro che vede tante tipologie di persone come posizione e cultura, a voi la parola :)
:
nn so aiutarti più di tanto purtroppo, ma potrei indicarti che 10 "botte di fortuna" alcuni hanno avuto, quello sì... :-) ps: quando hai consigli li leggerò volentieri anch'io...
dai scherzo!
:
a primo impatto direi:
1-crearsi un curriculum ad alta specializzazione
2-fare esperienza all'estero, o rimanere all'estero direttamente
3- non crearsi "necessità economiche" impellenti, tipo cambiare la macchina, comprare la casa... meglio lasciar perdere...
4- imparare a vivere con poco, molto molto molto poco...
altro nn saprei, ragazzi aiutatemi voi...
:
io aggiungerei alla lista di bonaparte (condivisibile al 100%)
5- scendere a compromessi, ma non troppo...non c'è mai limite al peggio;
6- essere flessibile, ma mettere subito in chiaro le cose, altrimenti rischi di essere pagato con anni di ritardo, se ti dice bene..
7- essere sempre aperto al confronto con i colleghi e cercare di essere continuamente aggiornato nel tuo campo;
8- buttarsi a fare, ma non strafare, l'ultimo arrivato è sempre il caprio espiatorio.

anche a me non viene in mente altro, attendo integrazioni da parte vostra!!!!
:
non vorrei sembrare venale, ma...
6bis: prima di consegnare qualsiasi cosa, farsi firmare un contratto.
:
In merito ad andare fuori, che paesi consigliate?
:
guarda ho sentito esperienze positive un po' da tutte le parti! certo che singapore-est, india ed arabia sono in via di sviluppo, hanno pochi architetti loro e pagano piuttosto bene. altrimenti dicono che si lavori discretamente in inghilterra e francia, ottime svizzera, germania, austria, svezia, e paesi nord-europei, hanno leggi molto chiare che tutelano i praticanti -x esperienza personale-. in spagna lavorano 2 mie compagne di università xò le pagano in nero e dicono che la sia una pratica piuttosto comune, ma conviene informarsi meglio... in bocca al lupo!!
:
aggiungerei....

10. farsi contatti, contatti, contatti e ancora contatti di ogni genere e grado!!! purtroppo, oltre l abravura individuale, riscontro quotidianamente che quello che ancora qui conta è il PASSAPAROLA!!!!

sobbb!!!...ora, come farli e dove trovarli, è un'altro discorso...che ancora nn ho ben capito!

qualcuno ha proposte al riguardo???

manu
:
Cambiare paese il prima possibile!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.