recuperare il patrimonio edilizio ruale

messaggio inserito lunedì 4 maggio 2009 da mauro

mauro : [post n° 196553]

recuperare il patrimonio edilizio ruale

vorrei con questa inserzione aprire un dialogo sulla negata possibilità di poter recuperare e acquistare i fabbricati agricoli fatiscenti e abbandonati da parte di cittadini che pur non essendo agricoltori vorrebbero vivere in campagna.
Preciso che il regolamento edilizio del mio comune recita che in zona agricola può operare solo il soggetto legitimato, ossia l'agricoltore a titolo proncipale
Ily :
Mi sembra non solo una palese violazione del diritto di proprietà (incostituzionale) ma anche un'operazione antieconomica di spreco del territorio...
E se uno volesse comprarsi la casa in campagna come seconda casa, per le vacanze?
desnip :
quello che dite è vero, però penso che la norma derivi dal tentativo di evitare la trasformazione delle zone agricole in zone urbanizzate.
Fra :
o anche di evitare che ci siano i furbastri che riescono ad ottenere ingenti agevolazioni fiscali senza essere agricoltori grazie al fatto di abitare in zona agricola
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.