consiglio

messaggio inserito martedì 5 maggio 2009 da mery

mery : [post n° 196618]

consiglio

sto pensando di rientrare in italia dopo un'esperienza professionale all'estero mi piacerebbe provare ad inserirmi a Genova una città che mi piace molto. Qualcuno di voi sa darmi un consiglio sulle opportunità professionali x gli architetti,studi di arch., aziende di arredamento anche navale.Esistono siti o blog specializzati dove farsi un'idea della situzione?
grazie in anticipo
Vichy :
sei proprio sicura?..gurda che qui la situazione è pessima già di suo con la crisi poi peggio mi sento...
io non te lo consiglio, considera che genova non la conosco lavorativamente, però mi sembra che siamo messi malino un po' tutti.,
la media è che ti fanno prire p iva avrai orario da dipendente senza esserlo e tu dovrai pagare le tasse e la cassa, diciamo che in media ti restano 1000 euro in tasca quando te dice bene...
se vuoi io ho un blog dove sono raccolte molte esperienze ma non posso scrivere qui indirizzo...ma forse leggendolo ti scoraggeresti troppo:-)...
cmq prova a cercare su google e q u i l i b r i o p r e c a r i o
Fra :
vichy è stata fin troppo ottimista a dire che restano 1000 euro... diciamo che la media è che netti uno si ritrova sui 700 al mese salvo rare eccezioni (vichy conosce bene la mia storia al proposito!)
luca :
guarda, a genova non c'è nulla. Sono tornato dall'estero e ancora non ho trovato niente. Non ci sono neanche annunci.
mery :
grazie per il consiglio ragazze,
ma in realtà all'estero non si sta proprio bene la crisi si sente anche qua.

speriamo in tempi migliori
mery :

Grazie Luca,
pensavo fosse una città ricca Genova......
mery :

Grazie Luca,
pensavo che Genova fosse una città ricca....

tu cosa stai ercando?
luca :
sono partito da studi di livello alto, ma adesso non saprei proprio... quelli che ho visto cercano ragazzi neolaureati per non pagarli
bonaparte :
mary, come ti stanno dicendo già tutti gli altri, qui si fatica ad arrivare a fine mese, come ho già detto più volte, io sono tornata per ragioni fam. e ora mi sono profondamente pentita di nn aver cercato un lavoro anche x mio marito all'estero, così da poterci trasferire là entrambi... ci siamo lasciati "convincere" dal fatto che mio marito aveva già un lavoro certo qui in italia, così abbiamo pensato che fosse meglio mettere radici qui, convinti che io sarei in poco tempo riuscita a portare a casa un reddito medio-accettabile (che xaltro avevo già all'estero)... invece nn è stato così e dopo 3 anni siamo ancora qui a fare duri sacrifici! qesta è la mia esperienza: te la racconto xchè tu possa decidere se valutare altre opzioni piuttosto che tornare in italy... in bocca al lupo!!
mery :

Grazie, capisco le difficoltà di riinserirsi in Italia ma sai anche all'esterno io non ho un lavoro ed ha 2 anni faccio sacrifici x riuscire a portare a casa un stipendio basso.

quindi x questo motivo stavo valutando l'idea di ritornare
bonaparte :
e nn te la sentiresti di valutare un altro paese? dal momento che cmq sei già fuori...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.