geometri e ctu

messaggio inserito lunedì 11 maggio 2009 da desnip

desnip : [post n° 197161]

geometri e ctu

Mi è stata conferita una ctu e in udienza ho scoperto che l'incarico era stato assegnato ad un geometra il quale non si è presentato a ben 2 udienze per il giuramento! Così si è deciso per la nomina di un altro consulente.
Ora, visto che su questo forum leggo i problemi di molti ragazzi che vorrebbero occuparsi di consulenze e non possono perchè non hanno il giusto "aggancio", e visto che io stessa ci ho messo quasi 10 anni prima di avere un incarico, mi chiedo: ma i geometri hanno tanto di quel lavoro che si possono permettere il lusso di rifiutare? :-(
alinger :
Ciao desnip, forse la tua era solo una "provocazione" però gli incarichi come CTU raramente vengono rifiutati perchè si ha molto lavoro. Di solito i termini che ti danno i giudici sono così ampi (rispetto alla difficoltà dei quesiti richiesti) che ti permettono di farle anche affiancando altri lavori.
I geometri poi (non me ne voglia la categoria) sono "arraffoni" per definzione...sono certo che il motivo per cui il collega ha rifiutato l'incarico sarà un altro.
desnip :
Ciao, alinger, sono contenta di "rivederti" nel forum.
E' vero, la mia è una provocazione, perchè proprio in questi giorni ho letto diversi post che chiedevano come diventare consulenti del tribunale e conoscendo la difficoltà mi è sembrato brutta questa cosa.
Poi è chiaro che il geometra può avere avuto mille motivi anche gravi per rifiutare, ma se ne può anche dare comunicazione anzichè non presentarsi 2 volte e prolungare ulteriormente una causa che si trascina dal 2003.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.