INDIVIDUAZIONE TERRENI

messaggio inserito venerdì 22 maggio 2009 da lalli

lalli : [post n° 198380]

INDIVIDUAZIONE TERRENI

Salve,
mi hanno nominata ctu in una causa per una richiesta di usocapione per una porzione di fabbricato e per dei terreni. Nel quesito il giudice mi chiede di verificare la regolarità urbanistica dell'immobile e di individuare esattamente i beni oggetto della domanda di usocapione. Come devo fare?io ho pensato che, per quanto riguarda l'immobile basta andare in ufficio tecnico e verificare le pratiche edilizie presentate, fare un rilievo del fabbricato e confrontarlo con le pratiche pesentate...per i terreni invece dato che il catasto non è probatorio, ho pensato di avvalermi degli atti di compravendita dove sono riportati i mappali dei terreni...è corretto?come fareste voi?
ArchiSilvio :
Per la conformità urbanistica il discorso è corretto, salvo che se ci sono pratiche asseverate (DIA, art. 26, etc.) dovresti anche verificare che siano rispondenti alle normative vigenti al momento.
Il catasto non è probatorio per quanto riguarda la proprietà, ma lo è per la dimensione dei lotti e loro collocazione sul territorio.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.