Varie Fatturazione

messaggio inserito mercoledì 27 maggio 2009 da ^noel^

[post n° 198846]

Varie Fatturazione

Ciao a tutti.
Allora, il quesito presuppone un po' di matematica e ragionamento:
Facendo i conti della serva, consideranndo ad esempio € 12,00 LORDI all'ora per 40 ore settimanali, il calcolo porterebbe a € 1'920,00 LORDI.
Ora, essendo un Contribuente Minimo con Gestione Separata che fattura ad un'impresa, nelle voci della fattura stessa avrei:
1) Totale: € 1'920
2) + Rivalsa Inps 4%: € 76,80
3) = Totale Fattura: € 1'996,80
4) - Ritenuta d'Acconto Irpef 20%: €399,36
5) = Netto da pagare: € 1'597,44

E fin qui "dovrebbe" (il condizionale in tutte le questioni economiche è sempre d'obbligo) essere tutto a posto.
Ho controllato sul sito dell'INPS per la gestione separata e risulta che l'aliquota sia del 25,72% a cui sottraggo il 4% di rivalsa, pertanto mi rimane da pagare il 21,72% di INPS. Ammesso che questo sia corretto, il 21,72% di quale importo dovrei pagare?
1) Il Totale di €1'920
2) il Totale Fattura di €1'996,80
3) il Netto di € 1'597,44?

Inoltre, nell'eventualità in cui uno a fine anno avesse del credito IRPEF, questo verrebbe perso o esiste un qualche modo per recuperarlo (di questo ho letto qualcosa in precedenza ma non ho capito esattamente).

Grazie mille
:
il calcolo si fa sempre sul fatturato, quindi 1920.
il credito d'imposta, come dice la parola stessa è un credito. Cioè se l'anno successivo devi qualcosa allo Stato, allora te lo scali. Altrimenti puoi chiedere il rimborso.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.