Adattabilità L.13

messaggio inserito mercoledì 10 giugno 2009 da sabagio

sabagio : [post n° 200237]

Adattabilità L.13

Salve; devo presentare un progetto di ristrutturazione di un piccolo fabbricato prevedendo di mantenere inalterati i due piani fuori terra esistenti (zona giorno PT + zona notte P1°) realizzando una sopraelevazione di un piano secondo mansardato. Il dubbio mi viene sulla L.13 circa l'adattabilità. Se non modifico il bagno esistente al piano terra (che in realtà non è accessibile) e realizzo un nuovo bagno al piano primo, devo garantire i requisiti di accessibilità? oppure non midificando il servizio igienico esistente non sono tenuto a renderlo accessibile?
trilly :
se è un'unica U.I. deve essere adattabile, non accessibile.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.