unione due unità immobiliari

messaggio inserito venerdì 17 luglio 2009 da mariarki

mariarki : [post n° 204751]

unione due unità immobiliari

Lavori di ristrutturazione di un appartamento di 240mq accatastato come due unità immobiliari. Con i lavori il cliente vorrebbe accatastarlo come unica unità immobiliare. Come procedo? DIA che mostri i cambi e l'accorpamento e poi variazione catastale? Il cliente quanto spenderà più o meno per questa "operazione"?
Ma alla fine... conviene fare l'unione? se cambia idea in futuro, non sarà molto più complicato e dispendioso ridividerlo?
Grazie!
Erica_hs :
Non credo che un unico appartamento possa avere due subalterni. Significa che in seguito a una fusione non è stato fatto l'accatastamento come una sola unità. Ora credo che fare una DIA senza il giusto accatastamento non sia possibile.
Secondo me occorre prima aggiornare il catasto e poi procedere con la DIA.
Accertati che la fusione sia stata fatta con opportuna autorizzazione; se così non fosse allora fai finta che le opere di fusione siano fatte adesso con queste opere.
Attenzione a possibili aumenti di slp!!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.