master casaclima lumsa

messaggio inserito venerdì 9 ottobre 2009 da moira

moira : [post n° 211168]

master casaclima lumsa

vorrei iscrivermi ad un master in bioclimatica, ce n'è uno alla lumsa organizzato da casaclima, vorrei avere informazione sulla qualità del master grazie
salvatore :
Libera Università Maria SS Assunta (giurisprudenza, filosofia, scienze della formazione) ditemi voi che c'azzecca con tematiche tecnico-ambientali-energetiche...la verità è che oramai il business delle energie rinnovabili (compreso il campo della formazione) fa gola a tutti...dalla bolla dei tulipani fino all'ultima bolla immobiliare per passare alla prossima bolla energetica!...cmq io approfondirei sul ruolo di casa-clima quale coordinatore tecnico-scientifico oltre che come semplice co-sponsor del master...
Arch. Signorelli :
L'unica cosa che posso dirti è che io mi sono iscritta quest'anno, sono in fiducia del fatto che ci sono due nomi importanti alle spalle, come la Lumsa ma soprattutto la KlimaHause.
E mi consola il fatto che la richiesta di iscrizioni è stata tale da portare la segreteria ad aumentare gli iscritti da 30 dello scorso anno a 50 di questo in corso.
Il master inizia il 16 ottobre quindi per quest'anno credo le iscrizioni siano già chiuse.
Se vuoi farlo il prossimo anno ti conviene contattare già da ora la segreteria perchè le iscrizioni hanno una selezione basata solo sul diritto di precedenza.
se poi vorrai informazioni più dettagliate te ne potrò dare un pò più in là...
Fabiola
Lucilla :
Alcuni colleghi che lo hanno frequentato l'anno scorso non ne sono stati per nulla soddisfatti per problemi di vario tipo protratti fino all'ultimo. Oramai tutti vendono "master" senza averne le credenziali. Aspetto gli interventi degli interessati che sapranno indicare i "punti deboli".
ArchBio :
Ti rispondo per sentito dire da altre persone che lo hanno seguito lo scorso anno, che il "Master" non ha risposto affatto alle aspettative e alle promesse che sono state fatte inizialmente, gettando i corsisti in un continuo clima di polemica e insoddisfazione, fino all'ultimo.
Credo che se per quest'anno non farai a tempo ad iscriverti ti abbia detto veramente bene; spero altresì che per questo nuovo Corso si siano sistemate molte cose, anche grazie all'opera delle "cavie" dello scorso anno.
bonaparte :
scusate, ma qualcuno sa se poi aumentano le possibilità di lavoro per tali figure?
Arch. Signorelli :
tralasciando il fatto che ancora non esiste un albo di certificatori e che praticamente chiunque lo può fare...
al momento mi pare che molti studi ed aziende stiano puntando sulla sostenibilità e sul risparmio energetico quindi credo, e soprattutto mi auguro, che una figura esperta in questo senso possa avere maggiori possibilità lavorative...
ma come sempre:certezza nessuna!
Biò :
...non ti trovano neanche uno stage figurati se ti trovano lavoro!!
Arch. Signorelli :
beh... mi auguro che la situazione dallo scorso anno sia cambiata... con quello che mi costa :-(
salvatore :
sono rare le università che favoriscono un reale incontro tra domanda e offerta...prima di avviare un qualsiasi percorso formativo ogni facoltà dovrebbe aver prima verificato la reale esigenza/richiesta di potenziali aziende...inutile estrarre acqua alla fonte se non si è prima provveduto al recupero di un recipiente!passatemi la metafora...
LUCA :
sconsiglio a tutti vivamente di iscriversi a questo master.
troppi soldi sprecatii.
é vero che dietro ci sono due grossi nomi quali KlimaHpus e Lumsa ma non solo.
non tutte le lezioni sono tenute da gente "comeptente" e le lezioni sono disorganiche.
non esisite uno stage se non delle ore che posso essere anche autocertificate.
se costasse al metà avrebbe un senso ma tutti quei soldi no!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.