variazione catastale tardiva

messaggio inserito venerdì 4 dicembre 2009 da Paola

[post n° 216747]

variazione catastale tardiva

ciao a tutti..quesito..dia del 1999 fine lavori 2002 (nn so se presentata al comune )..mai fatta la variazione catastale..ora il proprietario dell'immobile vorrebbe regolarizzare al catasto..sono trascorsi 7 anni quindi teoricamente la mora nn dovrebbe esserci..ma nel programma che data inserisco di fine lavori? il 2002? oppure metto la data dell'utilizzo dell'immobile a partire dal 2002?
Grazie a tutti..buona giornata
:
Metti la data di fine lavori e ti confermo che non c'è mora.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.