Acquisto di cubatura edificabile

messaggio inserito mercoledì 6 gennaio 2010 da PiePietro

PiePietro : [post n° 218937]

Acquisto di cubatura edificabile

Buongiorno,
sono propetario di un immobile sito a piu di 150 metri dal mare ma sotto i 300 metri e dove incorre un vincolo paesaggistico, che pero' mi permette di poter fabbricare 0,03 metri cubi per metro....la mia domanda e' questa:
-posso io comprare i metri cubi che mi necessitano da un confinante che ha l'estensione del terreno, potendo presentare il progetto per estendere il fabbricato esistente in altezza?
In pratica io vorrei comprare il diritto a fabbricare in quella zona e' possibile questo?
Ancora nello stesso territorio comunale io ho un terreno molto esteso, posso 'trasferire' parte dei m3 che mi servono da un terreno all'altro impegnandomi a edificare in quella zona??
Spero di essere stato il piu chiaro possibile.
Distinti saluti
Pietro.
salvatore :
- puoi acquisire il diritto edificatorio del terreno confinante semplicemente acquistando il terreno confinante e concentrando la cubatura sempre e comunque nei limiti imposti dal regolamento vigente (altezze e distacchi minimi etc.)
- puoi proporre al comune una variante (ancorchè già non sia previsto dallo strumento urbanistico vigente) che prevede il trasferimento dei diritti da una zona di pregio (fronte mare) ad una zona meno periferica a scarsa valenza ambientale previa compensazione (il "terreno molto esteso" dove si trova?).
In ogni caso affidati ad un tecnico di fiducia e sappi che i comuni, soprattutto se piccoli, sono restii ad adottare procedure "innovative" capaci di attenzionare l'opinione pubblica.
beppe :
Per la prima domanda la risposta è si e si chiama "asservimento", sempre che il comune lo accetti, e cmq. sempre a determinate condizioni.
Leggiti questa sentenza in merito:
www.lexambiente.it/article-print-5359.html

Per la seconda domanda vale quanto detto per la prima, ma la condizione prinicplae è che i lotti di terreno siano contigui e che abbiano la stessa destinazione urbanistica.


PiePietro :
Grazie per la risposta. Davvero molto gentile.
Una domanda dove posso consultare un eventuale regolamento o regionale o comunale? Sono in genere disponibili o no?
Ne approfitto per gli auguri di buon anno!
Piero
PiePietro :
Grazie per la risposta davvero solerte e e completa.
Una domanda ancora, posso consulare qualche regolamento nazionale regionale o comunale? C'e' il modo di vedere se per esempio il comune d'interesse ha gia espresso pareri in merito?
Grazie cordiamente Piero
beppe :
Devi chiedere all'uffico tecnico del tuo comune se ciò è possibile. Non esiste una norma nazionale o regionale, ma solo indirizzi presi dai vari comuni. Ecco perchè ti invito a parlare con loro.
ciao
PiePietro :
Grazie ancora, davvero molto cortose!
Piero
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.