DIA

messaggio inserito giovedì 28 gennaio 2010 da lloyd

lloyd : [post n° 221613]

DIA

Ragazzi sto compilando la prima DIA della mia vita :)
Trattasi di intervento di manutenzione straordinaria su edificio esistente dotato di abitabilità ecc. che prevede rifacimento di tutti i rivestimenti interni, impianto di riscaldamento (dai radiatori passiamo ai pannelli radianti a pavimento) solare + fotovoltaico. Demoliremo quindi tutte le caldane ecc. arrivando alla soletta portante per poi ripartire con tutta l'impiantistica ecc.
Non viene toccato un solo muro, l'esterno rimane identico, costruiremo dei muretti di recinzione.
Domande:
1) il costo di costruzione va calcolato ugualmente?
2) la scheda parametri edilizi/urbanistici e oneri relativi all'urbanizzazione primaria e secondaria va compilata?
Grazie
luca :
Ma se non sposti un muro......la dia a che serve? la fai solo per i muretti di recinzione vero?, in tal caso il RE che dice?Questa per me è manutenzione ordiaria. Poi ogni comune fa a se. domanda 1) no domanda 2)no
Ily :
Se è per manutenzione ordinaria, e quindi senza aumento si superficie utile o accessoria la DIA è gratuita, e quindi devi pagare solo i diritti di segreteria al comune, che di solito sono meno di 100 euro.
La scheda per i parametri edilizi/urbanistici, che a Bologna si chiama "Autocertificazione conformità urbanistica" va compilata, la parte relativa agli oneri (costo di costruzione + urbanizzazione) no.
Non devi fare l'abitabilità, ma devi fare l'aggiornamento catastale se cambi la distribuzione interna.
La DIA è per i pannelli fotovoltaici vero (il resto è manutenzione ordinaria, se non tocchi i muri)?
:-)
valex :
Ciao,
in teoria gli interventi che hai descritto ricadono nella categoria di opere di manutenzione ordinaria (anche per gli impianti) visto che non apporti modifiche dimensionali dell'unità abitativa, ma nel caso di impianto fotovoltaico dovendo mettere i pannelli all'esterno e dovendo realizzare i muretti esterni devi fare la DIA,( come riportato nel Testo Unico dell'edilizia DPR 380/01). Comunque il costo di costruzione viene pagato nel caso di richiesta di permesso di costruire nel caso della DIA devi pagare il coso dell'istruttoria al comune in cui ricade l'immobile, è un costo forfettario, ti consiglio di andare all'Ufficio tecnico di zona e chiedere il costo, stesso discorso per i parametri di urbanizzazione primaria e secondaria non devi riempirli valgono solo per il permesso di costruire ( di solito i moduli che ti forniscono sono standard e valgono per differenti cose). Spero di esserti stata utile.
In bocca al lupo e buon lavoro
lloyd :
Ragazzi grazie per le risposte.
Il fatto è che ho scaricato tutto dal sito dello sportello unico e mi son trovato in un mare di documenti... potrebbero almeno suddividerli per tipologia d'intervento, invece sotto DIA c'è il mondo :(

Allora sono stato allo sportello unico un mese fa e mi hanno detto che se cambio tipologia di riscaldamento, cioè passo da termosifoni a pannelli radianti a pavimento, devo fare la DIA perchè è manutenzione straordinaria. I pannelli del solare non necessitano di DIA, ma basta compilare un modulo. Siccome facciamo anche dei muretti di ricenzione di 2m di altezza (in luogo dell'attuale rete metallica), infilo tutto nella DIA e buonanotte. Mi chiedevo se, costruendo i muretti, debba calcolare il costo di costruzione e abbia oneri relativi...

Scusate se vi faccio tutte queste domande, ma l'ultima volta che sono andato allo sportello unico, dopo 2 domande mi hanno gelato: ma lei è un tecnico? Non sa queste cose?
Insomma, certo che lo sono, ma da qualche parte dovrò pur cominciare no????
Vincenzo :
All'anima dei muretti. Alti due metri! E se parlavi di muri che intendevi 10/12 metri di parete? Certo che ti serve la DIA ma solo per il "muretto" e non per il rifacimento dei pavimenti radianti. Non hai costi di costuzione u di urbanizzazione.
In bocca al lupo. Un consiglio: negli uffici fatti vedere più sicuro.
Ily :
No, è una recinzione, micca aumento di superficie!!!
Gli oneri li dovresti pagare se e solo se:
- coi pannelli fotovoltaici fai delle tettoie fisse, usabili ad esempio per mangiarci sotto anche se piove;
- il r.e. del comune dice che le tettoie sono aumento di superficie.
Valentina :
Concordo con Vincenzo, quando vai all'ufficio tecnico fatti vedere più sicuro, a volte i tecnici che ci lavorano sono poco gentili e/o incompetenti. I lavori sull'impianto di riscaldamento ricadono in interventi di manutenzione ordinaria, la prossima volta vai con una copia del DPR 380 e gliela fai leggere, quindi niente DIA. La DIA solo per i muri di cinta. Ciao
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.