DIA Appartamento Milano Rifacimento Bagno

messaggio inserito domenica 7 febbraio 2010 da vero

[post n° 222791]

DIA Appartamento Milano Rifacimento Bagno

Sono un architetto alle prime armi e mi servirebbe un consiglio.Sono a Milano e La casistica è la seguente:

ho un appartamento di circa 70 mq al piano terzo e devo aggiungere un bagno e aprire una finestra che è già presente in tutti i livelli del condomio ma è murata e da fuori si vede solo la tapparella tirata giu.

Allora sti facendo le tavole per la Dia (stato di fatto - progetto - demolito e costruito).
domande:

1) tipo di intervento: Manutenzione straordinaria interna/esterno? (no consegna prospetti perchè trattasi solo di apertura di finestra - vero?)
2) Vanno consegnati anche i progetti degli impianti per il bagno in piu?
3) Come ci si regola con il catasto?
grazie mille
:
premetto che non sono di milano pertanto ti do delle risposte generiche:
1) manutenzione straordinaria ovviamente solo interno
2) gli impianti (non mi sono mai stati richiesti)
3) inserisci anche la planimetria catastale indicando chiaramente foglio e particella dell'immobile
una volta terminati i lavori dovrai riaccatastare l'immobile con le variazioni apportate tramite la dia.
Avvenuta la variazione catastale chiudi i lavori con un normale fine lavori.
per interventi di ristrutturazione "maggiore" di solito allego le certificazioni impiantistiche.

perchè la dia è per l'interno: semplicemente perchè la finestra già c'è pertanto non è che te stai cariando il prospetto o ne stai aprendo una nuova...tutto qui.
ciao
nico
:
ciao nico,
grazie mille per le info..molto utile!
grazie grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.