Frazionamento e voltura

messaggio inserito martedì 23 marzo 2010 da lasttime

lasttime : [post n° 227226]

Frazionamento e voltura

Premetto che non mi occupo di catasto, ma mi hanno chiesto un consiglio e ho pensato di "girare" la richiesta agli esperti: una amico deve fare un frazionamento per una UI composta da due porzioni a due livelli diversi (piano primo e soffitta). Dopodichè venderà le due parti distintamente. Presuppongo che dovrà pagare il frazionamento, il notaio e la voltura. Quanto costano questi atti? E chi li paga?
Grazie mille!
ivana :
1° pagamento: tecnico che firma la DIA di frazionamento al Comune + oneri comunai di urbanizzazione (costo dipende dal comune)
2° pagamento: tecnico che può essere lo stesso o diverso dal punto 1° che redige le nuove planimetrie catastali per chiusura DIA.
Il costo dipende dal compenso richiesto dal tecnico e dalle opere da eseguire per il frazionamento. Chi paga? il proprietario chiaramente se non fa accordi diversi con i futuri compratori.
3° pagamento notaio che redige i contratti di vendita, per questo non so ed è meglio chiedere direttamente al notaio
Lasttime :
grazie Ivana! Ora mi sarebbe tutto molto più chiaro se non mi si insinuasse un dubbio: se dovessero fare una semplice divisione senza alcun intervento, dovrei comunque dirgli di fare la DIA e pagare gli oneri?
ivana :
sì, se vuoi avere due unità immobiliari... + oneri di urbanizzazione (perchè comunque aumenti il carico urbanistico.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.