PARTITA IVA SENZA INARCASSA

messaggio inserito lunedì 19 luglio 2010 da cristina

cristina : [post n° 237398]

PARTITA IVA SENZA INARCASSA

Buongiorno a tutti
avrei bisogno di sapere se fosse possibile aprire una partita iva anche se si è gia dipendenti.
Inoltre vorrei sapere se la partita iva come architetto libero professionista si possa aprire continuando a versare i contributi all'INPS o se invece si è obbligati ad iscriversi all'INARCASSA perdendo cosi i 5 anni di contributi versati

Grazie anticipatamente
LMX :
Ciao,
da quanto ne so se sei dipendente non puoi aprire partita iva ma puoi fare comunque dei lavori per conto tuo facendoteli pagare in ritenuta d'acconto (che però mi è parso un tema delicato) per quanto riguarda Inarcassa puoi anche evitare e rimanere in Inps, passeresti però alla gestione separata aprendo la partita iva e comunque dovresti versare l'attuale 2% a Inarcassa. Il consiglio del mio commercialista è stato quello di passare ad Inarcassa in quanto è una cassa dedicata all'attività di architetti e ingegneri e quindi migliore di Inps. Spero di esserti stata utile...
kitto :
Ritenuta d'acconto ASSOLUTAMENTE NO! Serve obbligatoriamente P.Iva se vuoi firmare come arch.
desnip :
E' il contrario di ciò che dice LMX: il dipendente che vuole fare anche qualche lavoretto privato, deve obbligatoriamente aprire p.i. con gestione separata inps.
cristina :
ottimo desip questo significa che posso avere il mio lavoro da dipendente e parallelamente magari aprirmi una p.i. a contributi minimi ma pagare ugualmente l'inps senza necessariamente pagare l'inarcassa? confermi? e sapresti darmi indicazioni su un buon commercialista che saprebbe illustrarmi le modalità di gestione di questo sistema?
desnip :
sì, infatti pagheresti l'inps, però a Inarcassa è sempre dovuto il 2%.
Ma penso che le indicazioni migliori (a parte il commercialista), puoi trovarle sullo stesso sito Inarcassa.
cristina :
ok grazie mille
sei stato molto gentile!
maj :
anche io ho lo stesso problema, ho chiesto info telefonicamente all'ordine e mi han detto che sotto una certa cifra annua posso iscrivermi all'ordine e non a inarcassa, mi han consigliato però un colloquio con il loro commercialista. Se ho info e se tu hai info ci possiamo aggiornare?
Grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.