quando non si viene pagati....

messaggio inserito domenica 25 luglio 2010 da gaetano

gaetano : [post n° 237790]

quando non si viene pagati....

Salve! mi chiamo Gaetano.
Sono un architetto progettista.
QUalche anno fa (circa 2!) mi hanno commissionato la realizzazione di un progetto di un fabbricato per concessione edilizia. Senza nessun incarico scritto ufficiale io ho iniziato a lavorare, ho presentato progetti e tutto ed i proprietari hanno riritato la loro concessione....
Io non sono stato pagato... ovvero mi è stato inizialmente accordato un acconto di 500 euro! Cosa posso fare per avere il mio onorario intero?
Paolo :
1) Rivolgiti ad un buon avvocato 2)Presenta e fai vidimare al tuo Ordine la parcella, naturalmente come da tariffa nazionale 3)Il tuo avvocato invierà al cliente una raccomandata A/R con copia della tua parcella allegata, dove si intima di portare presso il SUO studio (non a te ma all'avv. personalmente) il compenso + le spese per l'avv., il quale rilascerà al cliente la fattura che tu gli avrai fornito 3) Se dopo una settimana il cliente non si presenta, l'avv. adirà alle vie legali, con un aggravio di spesa x il cliente..............CREDIMI, FUNZIONA!!
olli :
per esperienza andrei per gradi cioè invia un belle letterina di richiesta a saldo delle prestazioni eseguite per conto di questi clienti con relatvo elenco dettagliato (come fosse un incarico tardivo) dopo di che alleghi rispettiva notula con il corrispettivo, per l'acconto ricevuto avresti dovuto emettere regolare notula ma puoi decurtarlo da quella che invii ora
cosa importante è la modalità di pagamento e il termine con data certa
se non succede niente vai dall'avv e fai come sopra descritto
se sono tosti devi procedere tramite avvocato per ottenere un decreto ingiuntivo che dovrà emettere il giudice del tribunale
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.