Dl e Coordinatore

messaggio inserito martedì 21 settembre 2010 da franco

franco : [post n° 241576]

Dl e Coordinatore

Salve colleghi architetti, ho bisogno di un consiglio, vi spiego: sono DL nonchè Coordinatore per la sicurezza in un piccolo cantiere, stiamo rifacendo i frontalini dei balconi in un condominio. Ho dei problemi con l'impresa esecutrice dei lavori, mi spiego meglio, praticamente dopo 4 verbali da coordinatore in cui le ordino di installare un wc chimico in cantiere, mettere una cassetta di pronto soccorso e degli estintori, e altre piccole cose che non sto qui ad elencarvi, l'impresa continua a fare finta di nulla!!! Anzi vi dirò di più dato che le rompo le scatole ha deciso , sempre l'impresa di baypassarmi infatti ora si rivolge direttamente all'amministratore. Datemi un consiglio cosa posso fare per far rispettare i verbali? cosa posso fare per riprendermi il mio ruolo? non vi nego che ho una sensazione di frustrazione. Vostro umile collega architetto.Grazie
alex1975 :
Blocca i lavori fino al soddisfacimento di quanto da te richiesto... il pugno duro solitamente funziona. Fatti controfirmare (se già non lo hai fatto) i verbali, e SE SEI SICURO della situazione di rispetto delle norme nel cantiere, richiedi un sopralluogo... una bella multa alla ditta esecutrice non la leva nessuno!!!
olli :
invia una AR con ricevuta di ritorno all'impresa all'attenzione del responsabile di cantiere e per conoscenza all'amministratore del condominio in cui chiedi entro tale data l'ottemperanza alle disposizioni e alleghi i verbali oltre tale data ti vedrai costretto a chiamarti fuori da ogni responsabilità con tutto quello che ne può conseguire cita le disposizioni normative a cui tu chiedi di conformarsi
ricorda di non fare mai confusione tra le loro e le tue responsabilità
sicurezza, chiarezza, determinazione e distacco...
in bocca al lupo
chi :
condivido assolutamente OLLI. E' importantissimo avere dei documenti reali (raccomandate, fax, e-mail, ecc) che comprovino la tua veridicità e tempestività. Buona fortan (...e facci sapere)
policano :
QUOTO OLLI.
franco :
Per olli, ho gia inviato via fax e via mail all'impresa e al committente il verbale di sopralluogo entro cui chiedevo la messa in sicurezza del cantiere ma niente, nessuna risposta da parte dell'impresa. purtroppo il committente non ne vuole sentire di sospendere i lavori, ecco perchè l'impresa fa come vuole, mi sento disarmato.
fulser :
il fax e la mail non bastano, ci vuole la raccomandata AR, ha assolutamente ragione olli; devi soprattutto fare in modo di toglierti responsabilità se succede qualcosa.
Tony :
Raccomandata con ricevuta alla ASL e Ispettorato.
olli :
per franco
scusa la franchezza ma,...sei o non sei tu il professionista?
se lo sei purtroppo lo devi fare fino in fondo e in simili circostanze con tutti i crismi del caso ovvero se tutto fila liscio siamo tutti felici e contenti ma se c'è chi non sta alle regole ti devi parare il ..... cosiddetto

comunque ragazzi in cantiere ci vuole la grinta per farsi rispettare e più che altro la mossa giusta al momento giusto altrimenti è l'anarchia a scapito di chi non sa prendere le redini in mano...

se non si mettono in regola
dai le dimissioni !!!
olli :
per franco
scusa la franchezza ma,...sei o non sei tu il professionista?
se lo sei purtroppo lo devi fare fino in fondo e in simili circostanze con tutti i crismi del caso ovvero se tutto fila liscio siamo tutti felici e contenti ma se c'è chi non sta alle regole ti devi parare il ..... cosiddetto

comunque ragazzi in cantiere ci vuole la grinta per farsi rispettare e più che altro la mossa giusta al momento giusto altrimenti è l'anarchia a scapito di chi non sa prendere le redini in mano...

se non si mettono in regola
dai le dimissioni !!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.