piove in casa

messaggio inserito mercoledì 22 settembre 2010 da lucia77

lucia77 : [post n° 241845]

piove in casa

buongiorno,
ho appena acquistato una nuova casa edificata nel 2008. dopo un po di mesi mi sono accorda che quando piove violentemente ho delle infiltrazioni di acqua provenienti dal tetto. ho contattato verbalmente l'amministratore e l'impresa (mail) che mi ha venduto la casa. sono stati fatti diversi interventi ma tutto inutile. mi piove ancora in casa.
cosa devo fare? chiedo all'amministratore assemblea straordinaria??
grazie

lucia
clacla :
Se il tetto è comune direi che è il caso di inviare comunicazione all'amministratore (raccomandata) che si rifarà poi sull'impresa che ha realizzato in virtù della garanzia decennale sull'opera.

Saluti
fabri :
attenzione alla "garanzia decennale"!
quando il vizio occulto si manifesta, va segnalato -mi pare- entro due mesi.
dalla segnalazione (già avvenuta, in questo caso), che può essere anche solo verbale/telefonica, entro un anno bisogna adire le vie legali, altrimenti decade la garanzia.
se hanno già fatto degli interventi, anche se non risolutivi, FORSE da quella data si potrebbe far partire il conto per la decorrenza dell'anno.
NON rivolgetevi agli amministratori (specie se sono stati scelti dall'immobiliare che ha venduto la casa), ma andate da un avvocato!
clacla :
Caro fabri, ma visti i 2 mesi ritengo sia piu utile avere prova dell'avvenuta comunicazione del vizio, con la telefonata o segnalazione verbale non hai le prove di averla fatta, se poi vai in causa.
Per il discorso amministratore nominato da impresa puo essere utile una raccomadata a/r inviata per conoscenza al costruttore venditore per conoscenza così nessuno puo dire di non sapere.
Saluti
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.