Insegnare nelle scuole medie e superiori

messaggio inserito martedì 28 settembre 2010 da arcau

arcau : [post n° 242385]

Insegnare nelle scuole medie e superiori

Ciao a tutti!
qualcuno e informato su cosa bisogna fare per insegnare nelle scuole medie e superiori? Ho letto che per alcune materie non è necessaria l'abilitazione...dove posso trovare informazioni? Qualcuno di voi sta gia vivendo questa esperienza?
vero :
...è il lavoro più bello del mondo..ma un consiglio..se non sei laureato in scienze della formazione lascia perdere..devi entrare in graduatoria che si aggiorna ogno due anni..il prossimo ci sarà l'aggiornamento e acquisisci punteggio solo lavorando..io ho avuto al fortuna di insegnare tecnologia alle medie l'anno scorso....poi la gelmini ha segato le gambe a tutti i precari e addio insegnamento....peccato...
Lisa :
Al momento è praticamente impossibile.
Le scuole non hanno nemmeno i soldi per piangere (siamo a livelli terzomondisti, con ragazzi e bambini che si portano la carta igienica da casa).
Comunque, se non sei abilitato all'insegnamento, puoi solo iscriverti per le supplenze in terza fascia, ma il concorso esce ogni due anni e quest'anno, se non ricordo male, salta.

Scusa se sono poco incoraggiante, ma la colpa non è di certo mia se la situazione è questa...
arcau :
No, non sono laureata in scienze della formazione però volevo fare un tentativo! Cosa mi consigli? Da dove devo cominciare? C'è da presentare una domanda?
dri78 :
Ciao, io da 4 anni insegno in scuole private, Topografia/Cotruzioni; non è il massimo della soddisfazione ma almeno integro il mio stipendio.
Per loro non serve abilitazione.
Ciao
arcau :
Beh buono, ma come hai fatto? Chi hai contattato all'interno della scuola? E ti pagano regolarmente? Te lo chiedo perchè ho sentito parlare male in questo senso delle scuole private...
dri78 :
Il primo hanno ho portato il curriculum in giro e fatto delle selezioni; ho insegnato per 3 anni nello stesso istituto per geometri. Quest'anno hanno avuto meno iscritti e così o provato da un altra parte.
Assunto con contratto a progetto regolare (più conveniente che fargli fattura) e per ora sempre pagamenti mensili regolari, quindi esperienza super positiva; se lo fai SOLO per avere delle gratificazioni e non ti interessa l'aspetto economico lascia stare. In media quì pagano netti dai 15 ai 20€ all'ora... molto di più di quello che prendo in studio!!!
arcau :
Grazie per le informazioni, gentilissimo!
gino :
Per fortuna che dri78 non insegna l' ITAGLIANO.
grammaticarcky :
comunque ragazzi noto che a volte qui su prof architetto si sfoggiano linguaggi molto forbiti, una sintassi e un lessico che a Dante 'glie fate 'nbaffo.........
dri78 :
@GINO
Hai ragione, d'ora in poi farò più attenzione alla sintassi e alla grammatica!
Sai com'è, molte persone lavorano e su prof arch fanno delle visite veloci per postare un messaggio al volo.
Ora IO torno a lavorare, ti lascio cercare altri errori.
Ciao!
sky :
Ciao dri78.
Avevo già notato, leggendo i vari post, l'atteggiamento di molti di salire in cattedra ed ergersi a professorini e maestrine!
Personalmente lo trovo molto antipatico!
Non credo che l'intento di questo forum sia di subentrare all'accademia della crusca, ma solo di avere uno scambio di consigli e informazioni tra colleghi!
grammaticarcky :
Caro/a SKY volevo solo farti notare che se scrivi delle relazioni tecniche come scrivete, a volte, su questo forum allora c'è da preoccuparsi..............
Guarda che non è per ergersi a professori e maestrine, ma credo che almeno l'italiano di BASE uno lo deve conoscere....... e guarda che si vede se è un errore di battitura o se è per altro........
Poi se ci dicono che noi architetti siamo ignoranti non ci dobbiamo lamentare.......
sky :
Veramente se ci dicono ignoranti è perche non sappiamo fare il nostro lavoro... non perchè dimentichiamo un accento o altro!
Poi personalmente sono convinta che queste siano le conseguenze dell'uso smodato di mezzi tecnologici che facciamo... dello scrivere veloce... e poi click!
Ciao
Sky
vero :
se vuoi tentare il prossimo anno si aggiornano le graduatorie di terza fascia guarda sul sito del miur nella sezione docenti e poi reclutamento..il prossimo anno dovresti trovare i moduli e la spiegazione per l'inserimento in graduatoria..sempre se lo faranno perchè girano voci che non faranno più inserire nuovi "precari"...visto che stanno già facendo di tutto per eliminarne il più possibile.....in bocca al lupo.....
linda :
E' vero che è raro trovare un posticino, ma ho un'amica che giusto ieri è stata chiamata per una supplenza annuale. Il punto a nostro favore è che se vogliamo "integrare" un altro lavoro possiamo accettare anche cattedre di 6-8 ore settimanali, un 500 E al mese in più certo non danno fastidio! Altri rifiutano queste offerte perché cercano lavori più "pieni", o rissideono lonatno dalla scuola per cui non vale la pena affronatre il viaggio,ecc. Poi sonod el parere che provare non costa nulla. Al massimo non ti chaimano. Ciao ciao
vero :
...si si certo ma il problema è che per una supplenza da 18 ore fino al 30 giugno devi già avere una bella posizione in graduatoria....io ci sono da tre anni e in alcune scuole ho 60 persone davanti,,,,,è già difficile che tutte e 60 rifiutino un posticino anche solo per un completamento d'orario...si spera in un po di pensionamenti.. odi un bel concorso..ma mi sa che è utopia......io ci spero sempre perchè io a scuola dai mie ex allievi ci ho lasciato il cuore....in bocca al lupo a titti i precari....
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.