PianoRegolatoreCimiteriale

messaggio inserito giovedì 10 marzo 2011 da luca

[post n° 257023]

PianoRegolatoreCimiteriale

buongiornoa tutti,
ho appena avuto l'incarico per la redazione di un piano cimiteriale in un comune della provincia di Brescia. sto predisponendo il tutto elaborando delle statistiche demografiche ecc ma sono bloccato su una queswtione, ovvero sapere quant'è il periodo minimo richiesto dalla normativa per il "riposo" o "remineralizzazione" dei terreni di campi destinati a re-inumazioni dopo le esumazioni. sapeta darmi qualche riferimento?
grazie in anticipo

buon lavoro a tutti
:
calcola il fabbisogno di posti salma necessari, in campi comuni di inumazione, con turni di rotazione quinquennali;inoltre ricordati che per la determinazione del fabbisogno di area da riservare a campi di inumazione è fondamentale la definizione di un coefficiente che viene imposto dal D.P.R. 21 ottobre 1975 n. 803, art. 72, titolo 14,
“Le fosse per inumazioni di cadaveri di persone di oltre 10 anni di età devono avere nella loro parte più profonda (a 2m) la lunghezza di m 2.20m e la larghezza di 0.80m e devono destare l’una dall’altra almeno 0.50m da ogni lato. Si devono perciò calcolare per ogni posto una superficie di 3.50mq. (…)”, oltre alcune quantità suppletive indicate dall’art.58 del d.p.r 1990 n°285
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.