Indice di Edificabile

messaggio inserito giovedì 29 luglio 2004 da Paya

Paya : [post n° 25885]

Indice di Edificabile

Problema?!?
Mi hanno affidato l’incarico per progettare un villino, che va ad inserirsi su una area residenziale di 800 mq, il problema è che questo lotto nasce da una area di dimensioni maggiori circa 4000mq, dove hanno già edificato, utilizzando tutta la cubatura possibile, circa 20 anni fa. Il terreno privo di cubatura è stato frazionato dalla particella principale, successivamente alla costruzione. Attualmente mi trovo un terreno in zona residenziale, con tanto di certificato di destinazione urbanistica, che mi conferma il tutto, ma privo di indice edificatorio. Come mi devo comportare?
Ciao a Tutti.

Andrea :
io fossi in te andrei a verificare in che zona omogenea ricade il lotto sul PRG e poi andrei a vedere le norme tecniche di attuazione che danno l'indice di edificabilità per una determinata zona
se non ho capito male il problema, sono sicuro che è l'unica strada da percorrere
buon lavoro
delli :
non hai molte speranze... le strade possibili sono:
1_ verifica che quella zona urbanistica abbia (magari) una possiblitià di incremento volumetrico "una tantum" tipo 10-20% da spalmare sul tuo lotto (ma devi rastrellare il volume di tutta la lottizzazione)
2_ se sei in lombardia potresti provare con una l.r. 23/97 a recuperare un incremento del volume del 10% (sempre su tutto il tuo ex P.L.) però è un procedimento che va concordato con l'A.C. e, malgrado la semplificazione amministrativa, richiede sempre un bel 6 mesetti minimo solo per la modifica urbanistica...
non vedo altre strade... altrimenti senti cosa ti dice il tecnico comunale (se è un personaggio "accessibile" e disponibile)
bye bye
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.