quando non serve il collaudo barrire architettoniche

messaggio inserito lunedì 11 aprile 2011 da araxe

[post n° 259716]

quando non serve il collaudo barrire architettoniche

ciao a tutti, devo consegnare la fine lavori per un frazionamento in due unità di un edifico industriale e non so scosa fare riguardo alle dichiarazioni sulle barrire architettoniche..ho sentito che se in una unità immobilare lavorano meno di 15 persone allora non è necessario il collaudo per le barriere architettoniche..qualcuno me lo puo confermare e indicarmi la legge?ho letto il dpr 380/2001 ma nn l'ho trovata....
:
1) più che di collaudo delle barriere architettoniche (che in specie dovrebbe essere il colladuto dlele opere atte ad eliminare/evitare le barriere architettoniche) va verificata la fattispecie se rientrante o meno nell'applicazione dei livelli di adattabilità, visitabilità e accessibilità;
2) i riferimenti nazionali sono l. 13/89 e d.m. 236/89; per spazi pubblici dpr 503/96; poi ogni regione (non tutte) ha deliberato in materia;
3) va ricostruita la situazione a livello geografico

cordialmente
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.