tirocinio in studio professionali

messaggio inserito mercoledì 2 novembre 2011 da Gianni

Gianni : [post n° 275693]

tirocinio in studio professionali

Ciao a tutti, mi è stato chiesto da un giovane architetto se era possibile venire in studio per un pò di tirocinio o pratica...(anche ai fini universitari).
Bisogna essere accreditati ai fini universitari, e quindi lasciare anche un tipo di attestato??!! o chiunque può farlo??

In breve...il nostro è uno studio di progettazione con 2 architetti (non società, ma ogniuno con P.Iva a parte), per inserire un tirocinante come dobbiam fare?
Giulia :
ciao, sono una neolaureata a Ferrara e per quello che è la mia esperienza "dall'altra parte" (cioè studente) tutti gli studi possono accogliere tirocinanti, da noi a ferrara l'ateneo aveva una sua procedura, con dei moduli da far compilare ai docenti "responsabili" dello studente e ai professionisti dello studio, e in questo modo lo studio si inseriva nella lista dei posti riconosciuti per effettuare tirocini.
L'unica limitazione era nel numero di tirocinanti che si potevano accogliere (1 tirocinante ogni tot professionisti presenti in studio).
In pratica dovrebbe essere l'aspirante tirocinante a chiedere presso il suo ateneo la procedura da effettuare, voi siate solo collaborativi. :-)
Ovviamente questo vale per i tirocini così detti "formativi" cioè quelli senza retribuzione ma che vengono riconosciuti dalla facoltà come crediti formativi.
Come "attestato finale" era richiesto solo un documento ufficiale che riportava le ore effettuate dal tirocinante e le mansioni svolte.
gianni :
ok grazie mille...contatterò l'università e provvederò!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.