DIA SCADUTA

messaggio inserito martedì 10 gennaio 2012 da Claudiated

[post n° 280117]

DIA SCADUTA

Salve, mi trovo ad affrontare una serie di problemi riguardo la ristrutturazione di un appartamento avvenuta più di tre anni fa. Mi era stato chiesto di fare una DIA su un piccolo bilocale e il relativo accatastamento, i proprietari dopo una prima fase hanno voluto gestire la pratica con l'ausilio di un geometra loro conoscente. Adesso che sono passati 3 anni e 2 mesi si sono fatti risentire dicendomi che non hanno mai presentato la dichiarazione di fine lavori , e non è mai stata avviata la procedura del catasto. Ora mi chiedo come mi devo comportare? Devo aprire una nuova pratica ? A chi posso rivolgermi ? E per il catasto ? Grazie, saluti.
:
ma tu figuri ancora come progettista e direttore lavori? prova a sentire in comune come puoi fare, forse puoi chiedere un rinnovo in virtù di problemi "economici" intervenuti ad ostacolare la chiusura della pratica, vedi se così te la passano, vai orecchie basse e provi. Può anche darsi che se son stati fatti tutti i lavori, i committenti debbano pagare una penale per la mancata presentazione del fine lavori, cui è soggetto pure il progettista direttore lavori, dopo di che fai quello che manca, collaudo accatastamento e se serve richiesta di agibilità
:
Grazie, procederò come mi hai consigliato nella speranza che il comune accetti la documentazione in ritardo e per i prossimi incarichi anche i più irrilevanti metterò tutto nero su bianco. Purtoppo figuro ancora io come progettista ! Saluti.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.