è possibile l'accessibilità di un appartamento da un ufficio?

messaggio inserito lunedì 23 gennaio 2012 da Achille

[post n° 281346]

è possibile l'accessibilità di un appartamento da un ufficio?

Ciao a tutti.
Mi spiego.
Il committente in questione ha una proprietà che presenta un appartamento al piano primo e un'attività al piano terra. Inoltre tale proprietà presenta due lati su strada e due a confine.
Un lato su strada ha una quota di + 30, mentre l'altro dove c'è l'attività è a quota +-0.00.
Il problema è questo.
Lui vorrebbe recintare con un cancellino il davanti a + 30 che ora è si di proprietà, ma non è chiuso. E qui avrei il problema delle barriere architettoniche.
Secondo voi è possibile considerare l'ingresso dall'altro lato (a +-0.00) che comporta l'attraversamento dell'ufficio (collegato direttamente al vano scala) per arrivare poi, attraverso il servoscala, all'appartamento soprastante? E' tutto di sua proprietà ...

Vi ringrazio per la vostra collaborazione.
Ciao

Achille
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.