Pratiche per una piscina

messaggio inserito venerdì 17 febbraio 2012 da Ale

[post n° 283681]

Pratiche per una piscina

Salve a tutti,
volevo sapere come si calcola il contributo di costruzione e gli oneri di urbanizzazione se devo realizzare una piscina privata.
E' obbligatorio presentare il progetto al genio civile?
Se si, sapete dirmi quanto costa?
Purtroppo la normativa e l'informazione attorno alle piscine è piuttosto nebulosa...
Grazie infinite
:
Nessuno sa aiutarmi?
Mi hanno detto che dovrei redarre il computo metrico della piscina, ma da li al calcolo degli oneri la strada è lunga...
Grazie ancora
:
Ti rispondo ma pesco in ricordi lontani e ho qualche dubbio;
sì, per calcolare il costo di costruzione devi redigere il computo metrico con i prezzi del prezzario regionale e poi, al totale del costo di costruzione applicare l'aliquota prevista dal tuo Comune per il 2012. Non sono sicura che tu debba pagare anche gli oneri di urbanizzazione...
Per quanto riguarda la pratica al genio civile, non so risponderti,dipende dalla tipologia della piscina: hai strutture in c.a? penso allora sì.
Ti consiglio di contattare i produttori di piscine per valutare prezzi, tipologie costruttive, e locali accessori (per impianto di depurazione).
Per le norme igieniche piscine vai all'ASL
:
Ale, anche io alle prese con una piscina privata...e non so da dove partire. Puoi darmi quache dritta?
:
Per realizzare una piscina a Roma, a quanto pare (ma tutto è circondato da un'aura nebulosa), basta una DIA in alternativa al permesso di costruire (la famosa superdia) nel caso la superficie della piscina sia inferire al 20%della SUL. Alla superdia bisogna allegare il calcolo del contributo di costruzione, che si calcola secondo la circolare n°19 del comune di Roma, avvalendosi del computo metrico redatto con l'ultimo listino regionale.
Secondo il costruttore della piscina, non è necessario presentare la pratica al genio civile per le piscine private, prefabbricate e di modesta entità, con profondità inferiore a 1,50m, e a supporto ci sono le circolari dei comuni di Trapani e Agrigento e la legge regionale Emilia Romagna, tuttavia non so se queste leggi sono applicabili fuori dal loro contesto, anche se la regione Lazio non si pronuncia...
Infine, conclusi i lavori bisogna riaccatastare l'immobile persentando il tipo mappale (pregeo) e il docfa.
:
Grazie Ale. A me hanno chiesto un PdC e confermo quanto ti è stato detto per il Genio Civile. Anche qui da me, però, è tutto avvolto dal mistero e dipendente dall'umore degli impiegati dell' UTC. :)
:
Ho delle notizie fresche per il genio civile di Roma, per chi fosse interessato.
La presentazione è obbligatoria anche per le piscine, di qualsiasi dimensione e materiale.
Alla prossima notizia!
:
Grazie per l'info! Per le acque reflue, come si procede?
:
@mya, l'asl ha in genere un regolamento per le piscine, dove prescrive anche le modalità di approvvigionamento (di solito con autobotte) e smaltimento delle acque (piene di disinfettanti non si smaltiscono facilmente).
:
buondì;
riguardo le piscine avrei bisogno di un elenco prezzi/computo metrico per la realizzazione di una piscina privata esterna. Mi serve per fare un preventivo e per iniziare a farmi un'idea su cosa andrò a progettare. Qualcuno ha idea di dove possa reperirlo? Grazie.
:
basta semplicemente inoltrare una DIA, vige la pratica del silenzio/assenzo entro 30 gg.
ciao a tutti
:
Ciao a tutti sono un geometra e ho appena presentato una SCIA per un piscina interrata h 1,20 (per il Tecnico andava bene la scia) )comune in Lombardia) qualcuno sa dirmi a qule art. devo fare riferimento per la percella? grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.