Convenzione Privata Roma

messaggio inserito domenica 26 febbraio 2012 da Roberto

[post n° 284388]

Convenzione Privata Roma

Salve. Vorrei costruire a confine e il mio vicino è d'accordo nel fare una convenzione reciproca da autenticare nel registro immobiliare. Posso scriverci semplicemente che ci impegniamo a concedere all'altro la possibilità di edificare a confine o servono particolari più precisi per allegarla poi alla dia? Vorrei che con una semplice convenzione fossimo entrambi liberi di costruire senza ogni volta far firmare all'altro il progetto di quello che verrà edificato. Grazie.
:
ma il R.E. cosa dice in merito?se il regolamento dice che non si può costruire a confine, le convenzioni tra privati (dove ci si dà il permesso reciproco) non valgono nulla.
:
L'R.E. consente di edificare a confine tramite convenzione. Quello che non so è se sia sufficente una scrittura privata in cui ci permettiamo reciprocamente in futuro di poter edificare a confine e con questa allegarla alla dia quando uno dei due volesse edificare. In poche parole: alla dia bisogna allegare una convenzione completa in tutti i particolari o basta il nulla osta generico del vicino?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.