Dichiarazione di successione e voltura catastale

messaggio inserito lunedì 19 marzo 2012 da Bibi

[post n° 286365]

Dichiarazione di successione e voltura catastale

Ciao a tutti!Sono alle prese con la prima dichiarazione di successione e avrei bisogno del vs aiuto.
L'asse ereditario è composto da: 1 appartamento, 7 terreni agricoli ed un c/c bancario. Nei terreni la defunta è proprietaria per 2/13, 481/2940 ecc. Per es: se la rendita dominicale è 3,96 e lei era proprietaria di 2/13, il valore da indicare nel quadro B, e poi nell'asse ereditario sommato agli altri valori, è 68,54??Dovendomi occupare anche della voltura catastale, quanto dovrei chiedere?Grazie
:
si il valore da indicare nel quadro B è giusto e dovrai poi sommarlo nell'asse ereditario.... Per quanto riguarda il compenso io ne ho appena finita una parecchio incasinata dove c'erano 3 edifici e 32 terreni....tra successione e voltura ho chiesto 700,00 euro
:
Ciao Terry. In una visura storica nella parte riguardante oneri e diritti reali, al posto della quota, c'è scritto "ciascuno per i propri diritti" come risalgo alla sua quota? I dati derivano da un frazionamento..le volture le volevo presentare su cd non riscrivibile e non su modello cartaceo. Devo usare un cd per voltura fabbricato e due, una per ogni comune, per voltura terreni? Non sò come funziona, consegno il cd o si salvano i file??se così fosse posso usare semplicemente una penna USB?grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.