aiutino per pratica docfa

messaggio inserito venerdì 18 maggio 2012 da kekka

kekka : [post n° 290633]

aiutino per pratica docfa

Salve, avrei bisogno di alcune delucidazioni in merito ad una pratica docfa da dover effettuare. Di un un edificio costituito da un piano interrato, un piano terra e un primo piano, dovrei effettuare un frazionamento perchè:
- il piano interrato resta all'attuale proprietario
- gli altri due piani sono stati venduti
I miei quesiti in merito sono:
1. devo necessariamente separare gli ingressi e dunque realizzarne uno nuovo in corrispondenza della rampa per l'accesso alla proprietà (piano interrato) dell'attuale padrone - e quindi di conseguenza presentare con SCIA un progetto di frazionamento e cambio di proprietà anche al comune - o posso mantenere la situazione reale (i due proprietari sono favorevoli a farlo) facendoli accedere alle loro rispettive proprietà entrambi dallo stesso cancello? e se si, nei poligoni del docfa la parte comune a quale delle due proprietà và considerata?
2. il problema più grosso credo sia il fatto che l'edificio in questione è appartenente alla categoria D/1 "immobili destinazione speciale" per i quali pare sia prevista una valutazione della consistenza catastale effettuata mediante stima diretta....cosa significa? come dovrei procedere?
grazie
desnip :
Allora, normalmente il fatto che alcune unità siano state vendute, non implica alcun cambiamento catastale, se non la voltura da un proprietario al'altro (di cui di solito si occupa il notaio).
Per la seconda domanda non so risponderti.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.