Ricerca lavoro

messaggio inserito mercoledì 6 giugno 2012 da Gabe

Gabe : [post n° 292043]

Ricerca lavoro

Ciao a tutti! Sono neolaureato bresciano in Architettura al Politecnico di Milano . Scrivo in merito alla questione ricerca lavoro. Ho notato che è da 3 settimane circa che mando curriculum Vitae (circa 70 per ora ) ad aziende ma di risposte pochissime ( fortunatamente ho avuto la possibilità di fare un colloquio in azienda in attesa di risposta). Per quanto riguarda gli studi, ai pochi contattati (per ora nessuna risposta). mi sono limitato a mandare curriculum con due righe introduttive senza portfolio allegato

A questo punti vi chiedo: In che modo posso avere più possibilità di ottenere colloqui in studi di Architettura senza che la mia mail venga subito cestinata?

-Esiste un modo efficace per avere più possibilità di trovare un posto di lavoro in azienda?

Aggiungo che ho già letto le inserzioni dell'ordine degli Architetti, ma sembra poco sfruttata

Credo che un buon modo per avere una risposta sia scrivere su questa bacheca...spero che qualcuno mi possa fornire qualche risposta a questo problem....grazie !
Paolo :
Ciao. Il modo migliore per non avere il CV cestinato con la e-mail, è quello di camminare!! Infatti i CV cartacei consegnati a mano direttamente nello studio o in azienda, anche nell'epoca di internet, sono sempre i più considerati, poichè la presentazione personale vale più di un CV lungo e pomposo.
Un mio amico lavora all'ufficio personale di un'azienda, dove arrivano CINQUECENTO CV al giorno!!Per selezionare il personale che gli serve, scelgono a caso 50 mail dell'ultima giornata, e tra queste fanno i colloqui per assumere 2-3 persone. Tutte le altre centinaia di mail sono cestinate e mai più guardate, anche se tra loro ci sono sicuramente CV di gente più preparata di quelli che assumono. Però è pur vero che non si possono visionare tutti questi CV ogni giorno.
Quindi ti consiglio di stampare dei CV cartacei, cartina in mano, e fatti un giro per gli studi o le aziende che reputi le più adatte a te. In bocca al lupo
gg :
Se posso aggiungere qualcosa a quello che dice giustamente Paolo, è di provare anche a personalizzare i curricula che mandi in funzione del destinatario. Se ne spedisci 70 all'ora vuol dire che non lo stai facendo. Devi far sentire importante il tuo interlocutore se vuoi catturare la sua attenzione. Senza nemmeno una lettera di presentazione in cui spieghi perché vuoi lavorare in quello studio e perché dovrebbero sceglierti rispetto ad altri, la vedo difficile. E in ogni caso, buona fortuna.
desnip :
Premessa. Per gg: il tuo post mi ha fatto morire dal ridere.....:-)))))
Ho pensato: ma questo dove dice che spedisce 70 curricula all'ora? Poi ho riletto il post di Gabe, e mi pare di capire che ne ha spediti 70 per ora, cioè per adesso.:-)

per gabe: a quelli dei colleghi aggiungo un altro consiglio. Concentra la tua ricerca su aziende che ricercano personale, cioè rispondi ad annunci e non mandare i curricula a tutti gli studi e le aziende, perchè quelli secondo me sono sprecati.

In quanto al fatto di girare di persona, sono d'accordo fino ad un certo punto. Secondo me un neolaureato non concentra la propria attenzione solo sulla sua città e, a meno che uno non voglia mettersi a girare l'Italia, la vedo un po' difficile...
gg :
grande desnip. :)
e io che mi immaginavo tipo un folletto di babbo natale che spedisce curricula in modo compulsivo.
C'è da dire che spesso quelli che riceviamo sono così, anonimi, fatti in serie, alle volte con l'intestatario sbagliato... Arriva di tutto. E ci chiediamo: ma 'sto povero cristo come potrà mai trovare un lavoro se si pone così male?
desnip :
Sì, è vero. Proprio ieri ho ricevuto una richiesta di collaborazione da parte di una ragazza super preparata, plurilaureata e dottorata, più che masterizzata, ecc....... però non era indirizzato a me! (anche se la mail era la mia).
Quindi dico, che uno abbia tutti questi titoli a che serve se poi non sei neanche attento a come spedisci una mail?
Gabe :
Grazie per le risposte ....preciso che erano 70 per adesso di cv :) ...comunque si per una decina di aziende avevo fatto una lettera di presentazione per altri ho mandato il cv e basta. D'altronde ho pensato se devo personalizzare ogni autocandidatura finisco tra un anno....ma forse meglio 10 in una settimana che 70 anonimi in una settimana...poi non avevo pensato al consegnarli direttamente alle aziende o studi...buona idea... grazie ancora
pepina :
io ho iniziato nello studio in cui sono con un tirocinio proposto dalla locale camera di commercio..
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.