CIAL - modifiche

messaggio inserito venerdì 29 giugno 2012 da Mia

Mia : [post n° 294174]

CIAL - modifiche

Buongiorno a tutti,
sono alla mia prima CIAL nel comune di Milano per manutenzione straordinaria per nuova distribuzione degli spazi interni, ed ho qualche dubbio ...

1. I lavori sono iniziati ed il cliente (perennemente indeciso) vorrebbe fare dei cambiamenti rispetto al progetto presentato ... quando facevo la DIA, presentavo una variante ... questa modalità vale anche nel caso della CIAL ossia posso presentare una variante?
2. dato che si tratta di demolizione e costruzione di un muro per dividere un bagno grande per ricavarne 2 .. quando terminano i lavori devo presentare al comune la fine lavori e le dichiarazioni di conformità degli impianti realizzati con la ricevuta dell'aggiornamento catastale?

grazie a tutti!
desnip :
Per la seconda domanda la risposta è sì: oltre alla conformità degli impianti, la variazione catastale mi sembra ovvia, visto che cambia il numero di vani.
Per la prima non saprei risponderti, mi pare di capire che ci sia la possibilità di un ravvedimento oneroso, cioè di dichiarare a posteriori delle piccole modifiche in corso, ma sentiamo cosa dicono i colleghi...
marco :
conviene chiedere ad un tecnico istruttore del comune...
maxxx :
Nel mio comune si farebbe una nuova comunicazione, ma penso che in ogni comune ci sia "un'abitudine" diversa, quindi consiglio anche io di sentire un tecnico comunale.
Era :
Mia, hai scoperto come procedere? stesso dubbio
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.