Guaina traspirante.

messaggio inserito lunedì 27 settembre 2004 da Alberto

Alberto : [post n° 29567]

Guaina traspirante.

Salve,
Nelle nostre abitazioni posamo tetti in legno ventilati a doppio assito;
ultimamente ho sentito pareri divergenti sul punto di posa della guaina traspirante.Attualmente posiamo dopo il primo assito un pannello isolante (isover BAC 2000 hp) ,con un velo bituminoso applicato posto al di sotto e superiormente posiamo la guaina traspirante....
grazie.
delli :
questo è il pacchetto che usiamo di solito in tetti isolati ventilati (copertura locali che verranno poi abitati):
da sotto a sopra
-travetti
-perlinatura/assito 20 mm
-guaina traspirante impermeabilizzante
-isolante (50-60mm) dipende dalle marche...
-listoni per aerazione 50x50mm
-pannello di multistrato 15mm
-guaina alluminata (o bituminosa ma sempre più raramente)
-listello portategola
-tegola o coppo

bye bye
Alberto :
Ho riscontrato due correnti di pensiero:
- la prima teoria è quella di posare la guaina traspirante sopra il primo assito e ,dopo aver posato l' isolante (traspirante) proteggerlo da eventuali infiltrazioni con una guaina bituminosa.
. la seconda teoria è quella di posare dopo il primo assito una barriera al vapore ( nel mio caso uno strato bituminoso già applicato all' isolante), posa dell' isolante e successiva posa di guaina traspirante che permette l' allontanamento di eventuali formazioni di condensa nell' isolante stesso (cosa che vanificherebbe le sue principali funzioni)

Ho visitato diversi siti e non ho ancora risolto il mio dubbio.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.