castali per accertamento

messaggio inserito mercoledì 5 settembre 2012 da rosaria

rosaria : [post n° 297748]

castali per accertamento

Devo presentare un'accertamento di conformità e nel riportare i vecchi e nuovi accatastamenti mi sono accorta che le planimetrie non coincidono ovvero i vecchi catastali riportano all'incirca un metro in più per appartamento rispetto alle nuove schede.
A quale dei due mi devo attenere?considerando che nell cartella del condono i vecchi catastali ci sono e facilmente sono reperibili nche i nuovi?
Grazie
Arch. Ir :
Ciao
Oggi agli atti ci sono quelli nuovi che hanno sostituito quelli vecchi, direi quindi che devi considerare quelli nuovi, e confrontarli con lo stato di fatto degli appartamenti.
desnip :
Certo quelli nuovi è più probabile che siano più precisi di quelli vecchi... ma il problema è che non è una questione di "attenersi". Devi fare un rilievo dell'immoile e vedere quale delle 2 schede catastali è quella corretta.
rosaria :
allora prenderò come riferimento il mio rilievo!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.