DIREZIONE LAVORI

messaggio inserito giovedì 13 settembre 2012 da lea

lea : [post n° 298230]

DIREZIONE LAVORI

Ciao a tutti,
sto per iniziare la mia prima esperienza di direzione lavori per una ristrutturazione di un appartamento e mi stanno venendo un milione di dubbi.non avendo purtroppo nessuno a cui chiedere delucidazioni spero nella vostra gentilezza.
innanzitutto:
-quali sono i documenti che è necessario tenere in cantiere oltre alla copia della Scia approvata, al PSC, e al DUrc dell'impresa?
- ho consegnato in comune il durc e la dichiarazione delll'organico medio annuo dell'impresa edile ma devo anche avere gli stessi documenti per elettricista e idraulico??
-è obbligatorio redigere giornale dei lavori e documenti contabili?

grazie mille a chi avrà la voglia e la pazienza di aiutarmi!!
ponteggiroma :
Giornale lavori e libri contabili sono obbligatori solo per appalti pubblici. Ricordati però che TUTTE le imprese che verranno in cantiere devono sottostare agli obblighi di cui al Dlgs 81/08 ... pos, duvr, ecc... Ps hai fatto la notifica asl e ispettorato del lavoro? Sarebbe anche il caso che facessi qualche verbale di coordinamento. Per altre info chiedi pure. Queste sono solo le prime cose essenziali che mi vengono in mente...
lea :
no non ho fatto ne la notifica asl ne quella all'ispettorato del lavoro. sono ancora in tempo?c'è un geometra che sta seguendo la parte della sicurezza, nn spettano a lui queste notifiche?ho una gran confusione in testa!
invece durc e organico medio annuo di idraulico e elettricista pensavo di farmeli fornire prima che iniziassero i loro rispettivi lavori ma intanto di inziare con la parte edile.
john :
La notifica preliminare alla ASL/Ispettorato è competenza del Committente/Responsabile dei lavori e vista dal Coordinatore della Sicurezza.
Ci sono sanzioni pesanti pena anche la sospensione del titolo, quindi fallo notare.

Come direttore lavori in questo caso le tue responsabilità sono diverse e vanno bene le documentazioni che hai citato. Resta inteso che se notassi in modo chiaro che ci siano condizioni che non rispettano la sicurezza durante i lavori, anche se non di tua stretta competenza, dovresti notificarlo al CSE. Anche perché solo la DL ha facoltà di sospendere i lavori per varie motivazioni, il CSE solo in caso di pericolo imminente.
ponteggiroma :
ok lea, ma la domanda nasce spontanea... chi è il cse tu o il famoso geometra?
ponteggiroma :
Ps i lavori edili non possono avere inizio se non c'è la notifica asl, quindi a prescindere da chi la deve inviare tu non puoi dare inizio ai lavori.
lea :
intanto vi ringrazio tutti per le risposte!!!
il cse non sono io ma il geometra. io seguo solo la direzione lavori.
per questo ero convinta che la notifica preliminare fosse suo compito, non mio.

adesso vedo di risolvere la cosa!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.