Paesaggistica impianto fotovoltaico

messaggio inserito mercoledì 3 ottobre 2012 da Diego

Diego : [post n° 300035]

Paesaggistica impianto fotovoltaico

Cari colleghi, ho presentato una paesaggistica per un cliente che vuole mettere un impianto fotovoltaico (provincia brescia) fabbricato moderno con una parte a due piani e una più basso ad un piano, la soprintendenza mi ha dato parere FAVOREVOLE solo se si installano i pannelli sulle falde dell edificio più basso. "nonostante lo stile contemporaneo delle strutture, la posizione dei pannelli fotovoltaici nella posizione indicata risulterebbe poco compatibile con le qualità percettive del sito, fortemente connotato dalla componente naturalistica". poichè l'edificio più basso suggerito risulta sempre in ombra, vi chiedo come posso replicare per far cambiare idea alla soprintendenza? ci sono delle leggi o normative da prendere come riferimento? Ringrazio anticipatamente.
smarta :
Ciao Diego,
non credo che ci siano norme speciali, il tuo vincolo è paesaggistico (credo) in ogni caso fa riferimento al D.Lgs. 42/04 ma non c'è nessuna indicazione circa i pannelli fotovoltaici naturalmente. Una cosa che potresti fare secondo me è un incontro "preventivo/post" con il funzionario competente in cui spiegherai che sei conscio dei vincoli imposti dal codice in merito alla tutela del paesaggio ma allo stesso tempo che i pannelli, dal momento che andranno installati in un contesto moderno, non snaturano i caratteri dell'esistente e nemmeno quelli dell'edificio.. e poi devono funzionare, non ha alcun senso metterli in ombra né a terra (che sarebbe pure peggio..d'altronde se proprio devi snaturare qualcosa, meglio che funzionino no?!). Al massimo fai anche un renderino da diversi punti di vista in cui si vede chiaramente che non occultano visuali. Spero di esserti stata un minimo d'aiuto!!!! Ciao
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.