DURC acquisizione d'ufficio

messaggio inserito giovedì 25 ottobre 2012 da aerre

aerre : [post n° 301975]

DURC acquisizione d'ufficio

Ho le idee un po' confuse sull'acquisizione d'ufficio del DURC da parte del Comune per una Scia. Io penso che la verifica della regolarità contributiva andrebbe fatta in riferimento alla data di inizio lavori, voi che ne pensate? Sapete segnalarmi i riferimenti normativi?
aerre :
riporto un mio vecchio post dove spiego meglio la situazione:
il mio problema è che ho presentato una SCIA per la manutenzione straordinaria di un appartamento, ho allegato il DURC ma dato che da fine luglio il comune applica le nuove disposizioni ha proceduto con l'acquisizione d'ufficio del DURC. Dato che non riceveva risposta da parte dell'INPS ha sospeso la pratica che ad oggi risulta ancora sospesa perchè nel frattempo l'INPS ha risposto e l'impresa non risulta regolare con il versamento di una rata di contributi. Oltre ad invitare l'impresa a regolarizzare i versamenti, cosa posso fare? A voi è capitato? Come ci si può tutelare visto che il DURC che mi ha consegnato l'impresa risultava regolare e vale 3 mesi?

Ciao e grazie in anticipo
solidred :
se l'inps dice che non è regolare e tu hai un durc regolare, probabilmente la tua copia è falsa, se invece tu hai una copia durc regolare fai fare una dichiarazione di conformità all'originale, firmata dall'impresa, trovi lo stampato in rete. Ad ogni modo andrebbe chiarito cosa stia succedendo tra impresa e inail
john :
il riferimento normativo è l'ultima Circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della funzione pubblica (la n. 6 del 31 maggio 2012) è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 207 del 5 settembre 2012.

Ribadisce che sia nei lavori pubblici che privati il DURC deve essere acquisito d'ufficio e non può più il privato presentarlo. La richiesta del DURC da parte del privato è ammessa ma solo per consegna ad altro privato.

Mi pare chiaro che se la ditta ti ha dato un DURC, falso o obsoleto che sia, ed era regolare, ma l'amministrazione ne ha acquisito uno più recente non regolare, in base a queste semplificazioni ha ragione l'amministrazione a sospendere la pratica fino alla regolarizzazione. Ora non so l'Amm.ne in quanto tempo sia obbligata a riverificare le condizioni dell'impresa chiedendo un nuovo DURC che nel frattempo potrebbe risultare regolare a seguito della sistemazione della condizione dell'impresa.
aerre :
grazie mille
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.